NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Simboli delle etichette dei vestiti, cosa significano?

Simboli delle etichette dei vestiti, cosa significano?
da in Primo Piano, Style, casalinghe, Pulizie di casa
Ultimo aggiornamento:

    I simboli delle etichette dei vestiti sono un universo spesso sconosciuto, ma che invece ci aiuterebbe a fare molti meno danni con i lavaggi. Ecco quali sono e cosa significano.

    L’etichetta è una successione di cinque simboli che informano sulle modalità di lavaggio e cura generale di ogni capo, questa successione riguarda cinque categorie: lavaggio, candeggio, stiratura, pulizia a secco e asciugatura.

  • Lavaggio

    lavare
    Lavare a mano, strizzando delicatamente.

    lavare Lavare in lavatrice alla temperatura massima indicata dal numero all’interno del simbolo. Se sotto il simbolo ci sono dei trattini, questi indicano il tipo di programma: Nessun trattino vuol dire programma cotone, un trattino programma sintetici, due trattini programma lana.
    Se il simbolo è crociato non bisogna lavare

  • Asciugatura

    asciugare Asciugare nell’asciugatrice. Il punto al centro del simbolo indica la temperatura massima: nessun punto significa che non c’è nessuna restrizione di temperatura, un punto asciugatura a bassa temperatura (60° massimo), due punti asciugatura normale.
    Se il simbolo è sbarrato non bisogna utilizzare l’asciugatrice.

    aria aperta Lasciar asciugare all’aria aperta. Stirare immediatamente dopo il lavaggio.

    gruccia Lasciar asciugare su una gruccia.

  • Stiratura
    stirare Stirare con il ferro da stiro.

    I punti al centro del simbolo indicano la temperatura: Un punto Stirare a ferro freddo (110°): acrilico, nylon, acetato. Due punti Stirare a ferro caldo (150°): poliestere, lana. Tre punti Stirare a ferro molto caldo (200°): cotone, lino. Se è sbarrato è meglio non stirare o stirare molto delicatamente.

  • Pulizia

    puliziaQuesto simbolo indica una pulizia di tipo professionale e la lettera precisa il tipo di lavaggio.
    Vuoto oppure A vuol dire lavaggio a secco, F lavare a secco, P lavare a secco con i solventi abituali, ma senza tricloroetilene, W lavare ad acqua ma senza prodotti. I trattini sotto i simboli indicano le restrizioni:
    un trattino riduzione del lavaggio, due trattini forte riduzione del lavaggio.

    Tutti gli altri simboli ed il loro significato potrete ritrovarli nella nostra gallery.

    Foto:
    mammafelice.it
    www.skiandboard.com

  • 483

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Primo PianoStylecasalinghePulizie di casa
    PIÙ POPOLARI