Significato dei fiori: Tulipani e Viole del Pensiero

Significato dei fiori: Tulipani e Viole del Pensiero
da in Piante E Fiori, Primo Piano, Significato Dei Fiori, leggende, tulipani, viole
Ultimo aggiornamento:

    I fiori oltre ad essere meravigliosi, hanno un preciso significato; dopo aver visto quello di Rose e Gigli, oggi sapremo qualcosa in più su Tulipani e Viole del pensiero. I Tulipani sono originari della Turchia e giunsero in Europa nel XVI secolo e diventarono subito di moda in Olanda ma anche in Inghilterra. Solo i nobili potevano permettersi di acquistare questi fiori o di averli nei loro giardini. Oggi, per fortuna, il prezzo dei bulbi da piantare o dei Tulipani recisi è accessibile a tutti. La Viola del pensiero è un fiore dai colori e dalle sfumature sgargianti, dall’aspetto delicato e molto apprezzato per decorare aiuole e giardini.


    Come tutti gli altri fiori anche Tulipani e Viole del pensiero hanno un significato preciso.

  • Il Tulipano è il fiore che rappresenta il vero amore. E’ consigliato per fare una dichiarazione d’amore, anche se, per tradizione, di solito pensiamo che i fiori da associare siano le rose. C’è una leggenda che spiega il significato dei Tulipani.

    Tanto tempo fa, in Olanda, viveva un giovane contadino, che un giorno attraversando dei campi vide un enorme prato pieno di fiori a lui sconosciuti. Questi erano i Tulipani.
    Sopra questi fiori danzavano delle creature alate bellissime: erano le Fate dei fiori. Il contadino si innamorò della più bella e rimase incantato a tal punto da trascorrere giorni e notti intere ad ammirarla.

    La Fata, però, non conosceva il sentimento dell’amore. L’amore non corrisposto per questa magica creatura consumò il contadino che un giorno si addormentò tra i Tulipani e non si svegliò mai più.
    La Fata capì di essere la responsabile della morte del giovane, così fece in modo che ogni anno, in primavera, i Tulipani, che erano la dimora delle Fate, fiorissero sui campi che il contadino tanto amava quando era in vita.

    Il Tulipano rosso, in particolare è il simbolo della dichiarazione d’amore, mentre quello giallo rappresenta un amore disperato, appassionato. Se si vuole dire ad una persona che ha degli occhi splendidi, basterà regalare un mazzo di Tulipani screziati.

  • La Viola del pensiero, come dice il nome stesso, è un fiore legato ai ricordi. Rappresenta l’affetto e la stima che neppure il trascorrere del tempo possono cancellare.
    Anche in questo caso c’è una bellissima leggenda, legata alla mitologia greca.

    Persefone, figlia della dea Demetra venne rapita da Ade, dio dell’oltretomba, che si era innamorato di lei. Demetra che era la dea della terra coltivata e dei raccolti, era così disperata che tutta la terra divenne sterile ed arida. Zeus riuscì a connvincere Ade a lasciare Persefone con la madre per sei mesi l’anno.
    Persefone tornò dalla madre in primavera e la terra creò per lei dei fiori nuovi: le Viole del pensiero.
    Da allora, ogni primavera, la terra dona questi fiori, che secondo questa antica leggenda, festeggiano il ritorno di Persefone.
  • 628

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Piante E FioriPrimo PianoSignificato Dei Fiorileggendetulipaniviole

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI