Significato dei fiori: gli Anemoni

Significato dei fiori: gli Anemoni
da in Piante E Fiori, Primo Piano, Significato Dei Fiori, autunno, giardino, leggende, primavera
Ultimo aggiornamento:

    Gli Anemoni sono fiori dai colori vivaci che, a seconda della specie, possono fiorire in autunno o in primavera. I colori vanno dal bianco al rosso, al viola, al blu e al rosa. Ci sono Anemoni con fiori simili alle Margherite, ed altri con fiori simili ai Papaveri. L’Anemone è soprannominato “Fiore del vento” perchè il termine deriva dal greco “anemos” che vuol dire vento. Questo soprannome è dovuto anche al fatto che questo fiore è molto delicato e il periodo di fioritura è molto breve. L’Anemone, nel linguaggio dei fiori rappresenta la perseveranza, ma anche la speranza, l’attesa o un amore finito troppo presto.


    Secondo una leggenda della tradizione cristiana, l’Anemone è nato dalle gocce di sangue cadute ai piedi della croce di Gesù. Per questo motivo, sempre secondo la tradizione cristiana, questo fiore rappresenta la speranza che nasce subito dopo la tristezza.

    Anche oggi ho una leggenda per voi.

    Secondo la Mitologia greca, Anemone era una bellissima Ninfa che viveva alla corte della moglie di Zefiro, Chloris. Di Anemone si innamorarono Zefiro, che era il vento della primavera, e Borea, che era la tramontana.

    I due rivali iniziarono a lottare per conquistare la bella Anemone, ma così facendo provocarono tempeste e bufere continue.

    Chloris, indispettita da tutto questo, incatenò Anemone a Zefiro e Borea dopo averla trasformata in un fiore.
    Per questo l’Anemone è così fragile e delicato: basta un colpo di vento per spazzarlo via.

    Nella fotogallery potete ammirare delle immagini di Anemoni.

    340

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Piante E FioriPrimo PianoSignificato Dei Fioriautunnogiardinoleggendeprimavera

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI