Sean Kory, il rivale del criminale sexy Jeremy Meeks

Sean Kory, il rivale del criminale sexy Jeremy Meeks
da in Bellezza, Uomini
Ultimo aggiornamento:

    Sean-Kory

    Sean Kory, il rivale del criminale sexy Jeremy Meeks. Sean Kory, trentenne californiano arrestato il 31 ottobre per percosse, è assurto agli onori della celebrità in qualità di rivale del sexy criminale Jeremy Meeks. La sua foto segnaletica ha fatto il giro del web surclassando il contendente arrestato lo scorso anno per detenzione illegale di armi. E anche Sean si sarebbe guadagnato un bel contratto da modello su proposta dell’agenzia Blaze Modelz, che a quanto pare predilige il fascino da bad boy.

    Jeremy Meeks, il sexy criminale dalla mascella pronunciata e dalle labbra carnose, la scorsa estate aveva conquistato il web a furor di like, ma il suo trono è ora insidiato da un aitante rivale, Sean Kory. Fascino afro, occhi verdi e penetranti, carnagione ambrata e arresto per percosse ne fanno il suo degno erede. Anche la sua foto segnaletica ha colpito nel segno accattivandosi le simpatie femminili di mezzo mondo nonché quelle dell’agenzia Blaze Modelz, sempre pronta a pescare nel torbido per lanciare nuovi volti.

    jeremy-meeks
    La foto segnaletica di Jeremy Meeks, uno degli uomini più belli del 2014, ha fatto impazzire le donne di tutto il mondo, conquistate da quella mascella pronunciata e da quelle labbra carnose tutte da baciare.

    Ma a quanto pare non sono le sole, diverse agenzie di moda lo avrebbero contattato per offrirgli un contratto di lavoro come modello. La Blaze Modelz gli avrebbe addirittura proposto un cachet fra i 15mila e 30mila dollari al mese, niente male per uno che fino a poco tempo fa sopravviveva con qualche rapina. Prima però Jeremy, uno dei criminali più sexy del mondo, dovrà sistemare i suoi problemi con la giustizia, a partire dalla cauzione di 1 milione e 50 mila dollari.

    Mentre il figlio sta divenendo involontariamente una celebrità, la madre Katherine Angier lo sostiene raccogliendo fondi per la cauzione e dichiarandosi molto preoccupata per il suo stato di salute: “Si sveglia piangendo, sta vivendo un momento difficile in carcere. La popolarità gli ha messo contro le guardie e altri prigionieri.” Convinta della sua innocenza, “È innocente, è stato arrestato solo per un tatuaggio collegato alla sua vecchia ‘gang’”, la donna è supportata nella sua campagna pro-Jeremy dall’ex pornostar Gina Rodriguez, autodefinitasi agente dell’aitante rapinatore. Ma la polizia ammonisce: “Non fatevi ingannare, Meeks è una persona pericolosa e violenta, che ha già fatto nove anni di prigione per furto aggravato.” Probabilmente è proprio così, ma il suo sguardo magnetico distorce la realtà. Pericoloso o meno, ben venga un lavoro onesto in grado di condurlo definitivamente sulla retta via.

    536

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaUomini Ultimo aggiornamento: Martedì 04/11/2014 13:06
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI