“Scusa ma ti voglio sposare” al cinema

da , il

    scusa ma ti voglio sposare

    Giusto in tempo per il giorno di San Valentino, uscirà nelle sale cinematografiche il 12 febbraio 2010 “Scusa ma ti voglio sposare”, il sequel di “Scusa se ti chiamo amore”.

    Vi avevamo anticipato questa attesissima uscita, che moltissime fans dei romanzi di Moccia stanno aspettando con ansia, ed eccoci finalmente a parlare del suo arrivo sul grande schermo, per la gioia di tutti i romanticoni che vogliono emozionarsi con questa tenera storia d’amore.

    Pronte a far scendere i lacrimoni?

    Un anno dopo il grande successo di Scusa ma ti chiamo amore, Federico Moccia è tornato dietro la macchina da presa per dirigerne il sequel, ovvero “Scusa ma ti voglio sposare”.

    In “Scusa ma ti voglio sposare” ritroviamo Alex e Niki tre anni dopo che si sono giurati amore eterno al faro.

    Adesso lui ha capito che Niki è la donna della sua vita, nonostante la differenza d’età, e le chiede di sposarlo e di vivere insieme per tutta la vita.

    All’inizio Niki è felicissima, ma poi con l’avvicinarsi della data fatidica non riesce a tenere a bada la paura sempre più forte di questa nuova vita che la attende e decide di mandare a monte tutto.

    La situazione si complica e ci saranno nuovi colpi di scena in arrivo, che ovviamente non vi riveleremo per non rovinarvi la sorpresa!

    Quanto al cast, ritroviamo gli stessi personaggi e gli stessi interpreti del primo episodio, ovvero Raoul Bova e Michela Quattrociocche, a cui si aggiunge il “rivale” Andrea Montovoli.