Scarpe primavera estate 2010

da , il

    Le scarpe primavera 2010 sono già nei negozi, e se non sapete quali scegliere, ci pensiamo noi di Pourfemme a chiarirvi le idee con una gallery composta dai modelli più trendy proposti dalle griffe di moda e qualche utile consiglio sulle tendenze del momento. E’ presto per i sandali, ma ormai tardi per le scarpe dell’inverno, una stagione di mezzo, come la primavera esige un look fatto di colori chiari, tessuti leggeri ma non troppo e modelli meno austeri. Ecco qualche utile dritta.

    Il trend di primavera, è la scarpa “fasciata”, proposta in passerella da LesCopains, Byblos, Buberry e molti altri. Il nome deriva dal fatto che il piede viene avvolto da strisce di tessuto, che formano una maglia larga a tratti passando per il tacco, ma senza lasciare il piede scoperto.

    Altra tendenza irrinunciabile (ve ne sarete accorte guardando la vetrina dei negozi) è lo stivaletto open-toe, ovvero uno stivaletto con apertura frontale sulle dita e a volte anche sul tallone.

    A lanciarlo sono stati molti marchi da Iceberg a Kristina Ti, passando per Miss Sixty e Sportmax, Jo No Fui, Ermanno Scervino, e via di griffe in griffe.

    Non mancano le decolletè classiche, ma rigorosamente con plateau-scultura, come quello pensato da Mila Shon, che tempesta le scarpe di applicazioni luminose, Frankie Morello, Seduzioni Diamonds, Girogio Armani e tanti altri.

    Resistono le francesine e le calzature retrò con cinturino, ma sceglietele in toni più tenui.

    Foto:

    www.msn.it

    Dolcetto o scherzetto?