Scambio di neonati all’ospedale

Scambio di neonati all’ospedale
da in Bambini, Gravidanza, Mamma, nascite, neonato
Ultimo aggiornamento:

    Certe volte capitano cose assurde, sullo scambio di neonati all’ospedale hanno fatto un sacco di film, l’ultimo ad esempio era il divertentessimo film di Firacca e Picone il 7 e l’8. Il guaio è quando queste cose accadono nella vita reale, quando dopo un banale esame al sangue ti accorgi che quello non è tuo figlio.

    E’ successo in Sudcorea, due genitori si sono accorti dopo un esame al sangue e poi un controllo del dna che la bambina che per 16 anni è stata con loro in realtà non era la loro bambina, ovviamente umanamente verso il bambino non cambia nulla, gli vuoi bene esattamente come prima ma l’amarezza è certamente molta.

    A formare il carattere di una persona è sempre l’ambiente in cui si cresce, la famiglia, gli amici, quello che ci vive attorno ogni giorno, ma c’è anche una componente genetica che è importantissima e che in un modo o nell’altro viene sempre fuori, è forse la parte più vera di noi stessi che non è condizionata da tutto il resto.

    Nel caso di questa famiglia coreana c’è stato uno scambio di culla in ospedale quindi si sono portati un bambino che non era il loro, a parte l’affetto e l’istinto più animale di volere un figlio con il proprio sangue credo sia terribile non sapere come sta la persona che hai tenuto in grembo per 9 mesi, deve essere davvero straziante.

    I medici dell’ospedale hanno pagato un risarcimento davvero assurdo, con 40 mila euro hanno risolto tutto. Non che una cifra più alta avrebbe risolto qualcosa ma se il denaro è proporzionale al danno subito in questo caso direi che non ci siamo proprio.

    Come se non bastasse l’ospedale si pubblica di rendere note le generalità della figlia biologica della coppia, non dico che non sia giusto mantenere la privacy, ma in questo caso direi che ci sono problemi ben più gravi con cui fare i conti, no?

    Foto da:
    sestopotere.blogspot.com
    www.eboniorchid.com
    lespetiteschoses.viabloga.com

    394

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniGravidanzaMammanasciteneonato

    San Valentino

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI