Sardegna, 15enne muore travolta da un’onda mentre fa un selfie

La tragedia in Gallura, nelle acque di Costa Paradiso a Trinità d'Agultu. Secondo la ricostruzione della dinamica, la giovane, di nazionalità ungherese, sarebbe stata travolta da un'onda alta circa 7 metri mentre scattava un selfie su uno scoglio a picco sul mare. Con lei era presente anche una zia.

da , il

    Sardegna, 15enne muore travolta da un’onda mentre fa un selfie

    Era di nazionalità ungherese la 15enne morta annegata in Sardegna, travolta da un’onda mentre scattava un selfie con la zia. La ricostruzione della tragedia ha fatto luce su una dinamica in cui l’elemento del rischio non calcolato sembra aver avuto notevole importanza. La giovane, infatti, al momento dell’infrangersi di un’onda alta circa 7 metri sembra si trovasse su uno scoglio a picco sul mare, dal quale sarebbe stata trascinata con forza in acqua. L’accaduto a Trinità d’Agultu, nel mare di Costa Paradiso, una delle mete turistiche più famose della Gallura.

    Travolta da un’onda e morta annegata: stava scattando un selfie

    È stato un martedì nero nelle acque sarde, dove ha trovato la morte la ragazza ungherese di 15 anni. Una tragedia dell’assurdo, durante uno dei gesti più comuni tra gli adolescenti: un selfie. Proprio nel momento di un autoscatto insieme alla zia, su uno scoglio a picco sul mare, l’adolescente sarebbe stata travolta da un’onda alta circa 7 metri, che con forza dirompente l’ha strappata alle rocce.

    La giovane è morta annegata e la ricostruzione fatta dalla Capitaneria di Porto Torres, intervenuta sul posto con due motovedette, sembrerebbe essere confermata. Sotto choc la zia, che per prima avrebbe cercato invano di prestare soccorso alla nipote, con la quale stava trascorrendo un pomeriggio di vacanza in una delle località più suggestive dell’isola.

    La 15enne voleva immortalarsi davanti al mare in burrasca, ma ha trovato la morte. Il corpo della giovane è stato recuperato dall’elicottero dei Vigili del fuoco di Sassari e a nulla sono valsi i tentativi disperati di rianimarla.

    Dolcetto o scherzetto?