Sanremo 2012, nella quarta serata Ivana Mrazova stupisce con un look “maschile”

da , il

    Ivana Mrazova nella quarta serata del Festival di Sanremo 2012 ha finalmente reso onore ai suoi splendidi 19 anni, sfoggiando un look spiritoso, giovane e un po’ “maschile”. Un bellissimo completo pantalone firmato Moschino, infatti, ha caratterizzato la prima uscita di Ivanka sul palco dell’Ariston, e dobbiamo ammettere che l’effetto era proprio strepitoso! Pantaloni neri a vita alta su scarpe bianche e nere altissime e stringate slanciavano la modella ceca più ancora del solito, ma sono stati soprattutto la deliziosa camicetta bianca con corte maniche a sbuffo e bottoncini neri, aperta sul collo e lo svolazzante papillon non annodato a mo’ di foulard le carte vincenti del look.

    Ivana appariva fresca, glam e femminile, molto più che non con i sontuosi abiti di Alberta Ferretti della terza serata, certamente splendidi, ma anche un po’ troppo convenzionali per una ragazza così giovane. A suo agio come già aveva dimostrato di riuscire ad essere nonostante le disavventure sanitarie dell’esordio e la sua non completa padronanza della lingua italiana, la Mrazova con coda di cavallo e pendenti alle orecchie, era davvero una giovane donna irresistibile.

    Ovviamente l’incantesimo non poteva durare… Il secondo cambio d’abito ce l’ha restituita sempre incantevole e chic, ma decisamente più classica e impostata. Abito bianco e nero (sempre Moschino) e capello anni Sessanta, con tanto di cerchietto, molto bon ton ma meno grintoso.

    Nel complesso, dobbiamo ammettere che questa dolce ragazza si sta dimostrando all’altezza della situazione, e sicuramente la sua naturale eleganza e bellezza le permettono non solo di indossare alla perfezione qualunque abito, ma soprattutto di farlo con estremo gusto, interpretando ogni look nel modo giusto. Complimenti, e comunque il completo maschile della quarta serata merita un bel 10, era fantastico!

    Dolcetto o scherzetto?