Natale 2016

Sanremo 2011, gran finale: Vecchioni vince, Belen canta e incanta

Sanremo 2011, gran finale: Vecchioni vince, Belen canta e incanta
da in Cantanti, Celebrità straniere, Eventi, In Evidenza, Musica, Televisione
Ultimo aggiornamento:

    Ieri notte gran finale del Festival di Sanremo edizione 2011. E’ stata decretata la vittoria di Roberto Vecchioni – peraltro quasi anticipata dalle incaute rivelazioni, a televoto ancora in corso, da parte di un portavoce di Raitrade – che ha dedicato la sua bella e intensa “Chiamami ancora amore” alle donne. Un trionfo, quello del cantautore brianzolo, in qualche modo “politico”, nel senso più nobile che a questo aggettivo troppo spesso svilito si può attribuire. Quale interprete lucido ma non cinico della fase storica e sociale che attraversiamo, con il suo brano ha colto quell’intimo desiderio, vivo in ognuno di noi, di ritrovare, con emozione, con speranza, con orgoglio, il pieno senso della nostra italianità.

    Anche con una canzone, soprattutto con una canzone. Ma voglio essere onesta e sincera con voi amiche di PF, non è stata la proclamazione del vincitore (che peraltro non ho visto in diretta), a toccarmi, nella serata conclusiva di Sanremo. E’ stata, però, una donna: Belen Rodriguez. Come molti, ho intravisto questo evento televisivo a “spizzichi e mozzichi”, tra una pausa e l’altra di altri programmi che ho preferito seguire.


    Così è capitato anche ieri, e ho sintonizzato su Sanremo proprio mentre Morandi presentava Belen accompagnata dal papà musicista (e chi lo immaginava? Ma soprattutto, che bell’uomo… stesso sguardo dolce della figlia), con abito simil Barbie rosa confetto ma a piedi nudi come una gitana. La soubrette argentina si è esibita in un pezzo in lingua spagnola dal titolo “Tu“. E… che dire, mi ha fatto emozionare.

    Quando una donna è qualcosa di più (o forse molto di più) di quello che indossa, di quello che dice o deve dire, di quello che la stampa le attribuisce, di quello che la pubblicità mostra, di quello che il gossip maligna, lo si vede guardandola negli occhi. E gli occhi di Belen ieri, mentre cantava con voce timida e piena di sentimento, erano meravigliosi. Mi piace sempre quando il mio sesso mi sorprende in positivo, e, per fortuna, capita molto spesso!

    Dopo l’esibizione della Rodriguez, che vi consiglio di godervi, grazie al video di youtube in apertura di post, ho pensato che è davvero tempo che le donne, soprattutto le belle donne che non sono solo quello, prendano coraggio e pretendano di più dal mondo distratto che le vorrebbe appiattite in un unico ruolo bidimensionale. Sarebbe un bel passo avanti e un arricchimento per tutti. Grazie Belen, ieri sono stata orgogliosa di te.

    475

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CantantiCelebrità straniereEventiIn EvidenzaMusicaTelevisione

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI