San Valentino: idee fai da te

da , il

    Se ve la cavate con il feltro e volete sfruttare il vostro hobby per un regalo o una decorazione davvero speciale per San Valentino, allora questo articolo fa proprio al caso vostro! Con un minimo di materiale e un po’ di buona volonta, vi spiegheremo come ricavare dei bellissimi cuoricini in feltro da utilizzare come spille, segnaposto o decorazioni fai da te.

    Iniziamo subito con l’occorrente:

    Procuratevi dei fogli di feltro, delle forbici, ago e filo, imbottitura per cuscini, o batuffoli di cotone, un foglio di carta e una spilla da balia.

    Ora passiamo alle fasi di lavoro:

  • Disegnate sul foglio di carta un cuore della dimensione desiderata e poi ritagliarlo

  • Appuntare la forma di carta con uno spillo sul foglio di feltro e ritagliarne due cuoricini.

  • Una volta ottenuti i due cuoricini identici in feltro, prendere uno dei due cuori e sul retro disegnare a matita il riflesso, poi iniziare a cucire la forma seguendo i bordi a matita.

  • Ora dovete ritagliare un quadratino di feltro, prendere l’altro cuore e appoggiarci sopra il quadratino, sulla faccia che rimarrà all’esterno. Iniziate a cucire il rettangolo, attaccandolo al coure, ricamandolo lungo i bordi con punti larghi.

  • Infilare la spilla nel quadratino, come in foto, e si avranno i due cuoricini da cucire insieme belli e pronti!

  • Sovrapporre i due cuoricini e cominciare a cucirne i bordi, lasciando l’interno cavo.

    Foto: kushikushi

  • Quando sarete giunti quasi alla fine della bordature dei due cuoricini, sospendete e iniziate ad inserire all’interno l’imbottitura.

  • Terminate di cucire il bordo, e il vostro bel cuoricino gonfio sarà pronto!