San Valentino 2011: nei musei si paga un solo biglietto

da , il

    San Valentino si avvicina e se siete appassionati d’arte, non c’è niente di meglio che una visita in uno o più musei insieme alla persona amata. Amore e arte vanno d’accordo da secoli, quindi cosa c’è di meglio per trascorrere un San Valentino alternativo? Naturalmente una cosa non esclude l’altra: una visita ad un museo non esclude necessariamente una cena a lume di candela. Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali regala alle coppie innamorate la possibilità di avvicinarsi all’arte, scoprendo (o riscoprendo) il meraviglioso patrimonio artistico del nostro paese: il 12 e 13 febbraio in tutti i musei, monumenti e siti archeologici statali si entrerà in coppia, ma pagherà uno solo.

    E’ un’occasione imperdibile, che viene offerta non solo agli Italiani ma anche ai turisti stranieri. In fondo dobbiamo essere orgogliosi del nostro patrimonio artistico ed è giusto valorizzarlo e scoprire monumenti o musei che ancora non si ha avuto modo di vedere.

    Non pensate che l’iniziativa riguardi solo l’ingresso ai musei o ai siti archeologici: ci saranno concerti, rappresentazioni teatrali, visite guidate…il tutto, naturalmente, avrà come tema l’amore.

    Sul sito www.beniculturali.it c’è l’elenco di tutte le iniziative. Vediamone alcune.

  • Torino, Museo di Antichità “Amore ed erotismo nell’Antichità”: si tratta di un’esposizione di reperti a tema erotico risalenti alla Roma Antica.
  • Pesaro, Gradara, Rocca Demaniale di Gradara: si potrà assistere alla proiezione di due film su Romeo e Giulietta, quello di Zeffirelli e quello di Baz Luhrmann.
  • Macerata, Musei Civici di Palazzo Buonaccorsi “Amori e Miti a Palazzo Buonaccorsi”: si potranno ammirare e ascoltare amori mitici e storici messi in scena e raccontati.
  • Milano, Civico Museo Archeologico “Amori mitici”: si potranno conoscere gli amori degli antichi dei e degli eroi della mitologia.
  • Per tutte le altre città potete consultare il sito www.beniculturali.it, dove troverete l’elenco dettagliato di tutte le iniziative, con orari e informazioni utili.

    Dolcetto o scherzetto?