San Valentino 2009: un dolce raffinato e uno light

da , il

    Mancano dodici giorni a San Valentino. Se passerete la serata a casa e sarete impegnate a preparare prelibatezze per il vostro partner, non potete certo farvi mancare il dessert! Di seguito troverete due varianti per una torta: una ricetta classica, per palati raffinati ed una light.

    Prima di tutto, procuratevi uno stampo per torte a forma di cuore: è l’ideale per la festa degli innamorati! Vediamo le due ricette.

    Torta raffinata, con panna e caffè. Ingredienti: 150 gr di farina, 1 cucchiaino di caffè solubile, 70 gr di burro o margarina, 150 gr di zucchero, mezza bustina di lievito per dolci, 6 albumi, 150 gr di panna da montare, chicci di caffè. Preparazione: in una terrina mettere la farina, lo zucchero, il caffè solubile sciolto nel latte caldo, il burro fuso, il lievito e gli albumi montati a neve. Mettere il composto nello stampo a forma di cuore e infornare a 180° per 40 minuti. Quando il dolce si sarà raffreddato, decorarlo con la panna montata e con i chicci di caffè.

    Torta light con ricotta e frutti di bosco. Ingredienti: 500 gr di ricotta magra, mezzo cucchiaio di vanillina, la buccia grattugiata di un limone, 2 cucchiai di zucchero, 300 gr di frutti di bosco (freschi, se li trovate, oppure surgelati). Preparazione: con il mixer montare la ricotta con lo zucchero, la buccia del limone grattugiata e la vanillina. Foderare lo stampo con carta da forno e rovesciarvi dentro il composto. Coprire con la stagnola e lasciarlo in frigo per tutta la notte.

    Prima di servire, decorare con i frutti di bosco.

    Quale delle due ricette preferite? Nella fotogallery troverete alcune idee per decorare la vostra torta di San Valentino.

    Foto: www.cookaround.com www.sarachan.it www.aycu25.webshots.com www.tescoma.com www.soscucina.com www.pix8.net