Salmone Norvegese: salute e gusto

Salmone Norvegese: salute e gusto
da in Alimentazione, Benessere, Cucina, In Evidenza, Salute E Benessere, Pesce
Ultimo aggiornamento:

    Il pesce è un alimento molto importante per il nostro organismo perché contiene sostanze che il nostro corpo non è in grado di produrre da solo. Un pesce che ha proprietà nutritive molto importanti è il salmone, una specie ricca di acidi grassi polinsaturi Omega-3 e Vitamine A, D, B12. Tutte queste sono per l’uomo ed essenziali soprattutto in gravidanza e nei primi mesi di vita.

    QUALITA’ - Gli allevamenti norvegesi garantiscono sicurezza e qualità, oltre al rispetto dell’ambiente. Un allevamento di salmoni in Norvegia deve avere una licenza rilasciata dal Direttorato della Pesca che garantisca non solo la qualità del prodotto, ma anche il pieno rispetto della natura e degli ecosistemi presenti in mare.

    SICURO - Ogni allevamento è sottoposto a controlli periodici durante tutto il ciclo di vita dei salmoni: ispezioni accurate vengono eseguite nelle vasche, nelle strutture di macellazione e produzione ed anche sui mangimi destinati ai pesci. Viene usato un apposito sistema di rintracciabilità che consente di associare ogni pesce alla sua zona di allevamento. Si tratta quindi di un’ulteriore garanzia di qualità.

    RICCO DI OMEGA 3Il Salmone Norvegese è un prodotto di alta qualità, saporito e molto versatile in cucina. Si presta alle più svariate ricette e ha proprietà nutrizionali perfettamente in linea con la vita moderna e con le esigenze dell’uomo. È povero di grassi saturi ma ricco di acidi grassi polinsaturi Omega-3, contiene vitamine essenziali per lo sviluppo e la crescita del bambino, per prevenire varie malattie nervose e cardiovascolari e per farci vivere in salute.

    SALUTARE - L’apporto di Omega-3 è sicuramente uno degli aspetti più importanti quando si parla di alimentazione, ed il pesce (soprattutto il salmone) è un alimento molto ricco di questi acidi grassi. Gli Omega-3 si devono assumere con il cibo perché l’organismo da solo non è in grado di produrli in modo ottimale. I suoi effetti benefici si possono riscontrare dalla gravidanza ai primi mesi di vita e poi durante tutto l’arco della vita e fino alla vecchiaia.

    IN GRAVIDANZA - In gravidanza un corretto apporto di Omega-3 è essenziale, previene il rischio interruzione precoce della gravidanza o di parto prematuro e aiuta il feto a svilupparsi correttamente, coadiuva lo sviluppo del sistema nervoso centrale. Inoltre negli ultimi mesi di gravidanza sono importanti perché attenuano le contrazioni della muscolatura liscia dell’utero e quindi aiutano il feto a nascere solo quando è davvero il momento!

    DURANTE L’ALLATTAMENTO - Anche durante l’allattamento gli Omega-3 sono essenziali, il latte materno ha proprietà migliori rispetto al latte artificiale e una mamma che si alimenta in modo corretto, assumendo alimenti ricchi di Omega-3 come il salmone, aiuta il suo bambino a crescere bene soprattutto a livello della corteccia celebrale. Per questo anche durante l’allattamento è importantissimo affidarsi al Salmone Norvegese.

    RICETTE E CONSIGLI - Nell’arco della vita un’alimentazione corretta e bilanciata, ricca di acidi grassi polinsaturi Omega-3 previene l’insorgenza di malattie cardiovascolari, del cancro e delle malattie degenerative come l’Alzheimer, ma anche della depressione, e non servono pillole fosforescenti, basta solo una buona fetta di salmone da gustare almeno due volte a settimana. Per avere tanti consigli utili, collegatevi al sito www.fiordisapori.it. Troverete informazioni e ricette gustose per cucinare il Salmone Norvegese, ma anche tante notizie sui prodotti ittici norvegesi.

    662

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneBenessereCucinaIn EvidenzaSalute E BenesserePesce Ultimo aggiornamento: Martedì 21/05/2013 17:23
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI