Sabrina Ferilli compie 50 anni: tanti auguri di Buon Compleanno [FOTO]

Sabrina Ferilli compie 50 anni: tanti auguri di Buon Compleanno [FOTO]
da in Attrici, Celebrità Italiane, Cronaca rosa, Gossip
Ultimo aggiornamento:

    Sabrina Ferilli compie 50 anni: tanti auguri di Buon Compleanno. Il 28 giugno è un giorno speciale per Sabrina Ferilli, è il suo compleanno… e che compleanno! Alla veneranda età di 50 anni, l’attrice romana è più in forma che mai, bella, affascinante (complice l’età) e soprattutto fiera dei suoi innumerevoli successi, che tra Nastri d’Argento, Ciak d’Oro, candidature ai David di Donatello e molti altri riconoscimenti l’hanno consacrata diva del cinema italiano. Reduce dalla recente esperienza con Sorrentino, la Ferilli Nazionale ha le carte in regola per festeggiare alla grande questo importante anniversario, lei però, defilata e modesta come sempre, confessa: “Come in tutti i compleanni starò per i fatti miei”.

    sabrina-ferilli

    Sabrina Ferilli, una delle dive più amate dagli italiani, nasce il 28 giugno 1964 a Fiano Romano (RM). Il padre è dirigente del Partito Comunista Italiano della Ragione Lazio, la madre una casalinga casertana. Sabrina trascorre la sua adolescenza nel comune di origine, dove muove i primi passi nel mondo dello spettacolo, partecipando alle attività di una piccola compagnia teatrale. A Roma frequenta il Liceo Classico Orazio, nel frattempo Beppe De Santis ne riconosce il talento recitativo, suggerendole di accedere al Centro Sperimentale di Cinematografia, che però la boccia giudicandola “troppo italiana”. E’ tramite vie non istituzionali che la giovane Ferilli fa gavetta, fino all’esordio in “Americano Rosso” nel 1990. Da quel momento in avanti la sua diventa una strada in ascesa, almeno dal punto di vista professionale.

    La vita privata non è altrettanto rosea, dopo appena due anni dal matrimonio con Andrea Perone, scopre il tradimento tramite uno scoop. Nel frattempo, durante le riprese della fiction tv “Dalida” in Francia, si innamora di Flavio Cattaneo, ex direttore Rai, a sua volta impegnato. I paparazzi la immortalano tra le braccia dell’amante, scoppiano le polemiche e le querele. La coppia diventa ufficiale dopo breve tempo e a tutt’oggi è felicemente insieme.

    sabrina-ferilli-compie-50-anni

    Un’attrice camaleontica, capace di calarsi in ruoli sempre diversi, spaziando dalla commedia impegnata ai cinepanettoni, dal dramma alla fiction, senza mai deludere le aspettative del suo pubblico. Una vita intensa, passionale, che l’ha vista impegnata a 360 gradi: sul fronte politico, calcistico (indimenticabile lo spogliarello per la Roma), privato.

    La sua sfolgorante carriera ha inizio nel 1993, quando il regista Marco Ferreri ne individua il talento, scegliendola per un ruolo in “Diario di un Vizio”, film drammatico presentato alla 43ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino.

    Ma il vero successo arriva l’anno seguente, quando vince il Nastro d’Argento come miglior attrice protagonista della pellicola “La bella vita” di Paolo Virzì, uno dei vincitori del David di Donatello 2014. Anche il piccolo schermo si accorge di lei, Pippo Baudo la sceglie come valletta per il Festival di Sanremo 1996, ma il cinema resta la sua vera vocazione.

    E’ qui che Sabrina dà il meglio di sé recitando in numerose pellicole di successo: “Ferie d’Agosoto” di Virzì, “Ritorno a Casa” di Alessandro Benvenuti, “Tu Ridi” dei Fratelli Taviani. Ormai famosa, si concede un piccolo sfizio posando per il calendario di Max, che la consacra, con un milione di copie vendute, la diva più sexy d’Italia. L’anno dopo fa il bis spogliandosi per la Roma davanti a migliaia di tifosi, omaggiando la promessa fatta nel 2001: “Mi spoglio se la Roma vince lo scudetto.”

    La carriera prosegue sulla cresta dei cinepanettoni e delle fiction televisive, che la vedono nuovamente trionfare. Nel 2008 un ritorno a testa alta alle pellicole d’autore ne “Tutta la vita davanti”, firmato, neanche a dirlo, Paolo Virzì. Nel 2014 la definitiva consacrazione nel ruolo della prostituta Ramona de “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino, vincitore dell’Oscar 2014, che le è valso il Nastro d’Argento come miglior attrice non protagonista. Ne ha fatta di strada la ragazza tutte curve di Fiano Romano, che orgogliosa dei suoi 50 anni confessa: “Sarebbe ipocrita dire che sono contenta di invecchiare, ma vivo bene. Dal punto di vista fisico, il mio è un mestiere che ti aiuta a non avere età, annulla il dato anagrafico”.

    763

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttriciCelebrità ItalianeCronaca rosaGossip Ultimo aggiornamento: Venerdì 12/08/2016 07:39
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI