Ricette per la colazione, come fare i biscotti

da , il

    biscotti per la colazione

    La colazione è un momento molto importante nella nostra giornata, non si deve mai saltare, ne fare sempre di corsa o peggio al bar. La colazione giusta colazione ci da la carica per iniziare al meglio la giornata, scuola e lavoro richiedono impegno e concentrazione e noi dobbiamo essere pronti. Oggi vi presentiamo delle ricette semplici e golose per fare in casa dei biscotti, perfetti da gustare a colazione, da mangiare da soli o da inzuppare nel latte, nel caffè o nel cappuccino. La preparazione è molto rapida e in meno di due orette avrete i vostri biscotti profumati e genuini, pronti da gustare!

    La ricetta degli shortbread, i biscotti al burro inglesi

    Ingredienti

    250 gr di burro

    375 gr di farina (oppure 250 gr di farina 00 e 125 gr di farina di mandorle)

    125 gr di zucchero

    1 pizzico di sale

    Preparazione

    Prendete una ciotola e mettete dentro il burro freddo a pezzettini, impastatelo con la farina usando i polpastrelli in modo da avere un composto sbriciolato. Aggiungete anche lo zucchero e il sale e impastate tutto fino ad avere un composto omogeneo. Formate una palla, avvolgetela con la pellicola, e fate riposare l’impasto in frigorifero per un’oretta. Stendete l’impasto su una teglia coperta di carta da forno allo spessore di un centimetro circa, poi bucherellate il composto con la forchetta e ponetelo in frigo per altri 30 minuti. Spolverizzate i biscotti con lo zucchero semolato e poi con un coltello incidete i singoli biscotti ma senza premere troppo. Cuocete i biscotti in forno caldo a 180°C per 30 minuti circa. Estraete la teglia e fate raffreddare un po’ i biscotti, quindi con il coltello ben affilato ricavate i singoli biscotti.

    Un classico per i bambini: i canestrelli

    Ingredienti

    300 g di farina

    1 tuorlo

    250 g di burro

    100 g di zucchero

    la scorza di mezzo limone grattugiata

    zucchero a velo

    Preparazione

    Prendete una ciotola spaziosa e mettete dentro la farina e lo zucchero, unite il burro ammorbidito a pezzettini e poi la scorza di limone e il tuorlo, impastate bene tutti gli ingredienti con le mani, oppure se l’avete anche con la planetaria. Formate una palla, avvolgetela con la pellicola e fate riposare il vostro impasto in frigorifero per almeno due ore. Stendete la pasta sulla spianatoia infarinata allo spessore di un centimetro, con l’apposito stampo fate i biscottini a forma di fiore e al centro fate un buchetto usando il foro della sac a poche o quello che volete. Mettete i biscotti su una teglia coperta di carta da forno e cuoceteli in forno caldo a 170°C per 15 minuti. Spolverizzate i biscotti con abbondante zucchero a velo.

    I biscotti al cioccolato, per i più golosi

    Ingredienti

    500 gr di farina

    1 pizzico di sale

    50 gr di cioccolato fondente

    30 gr di cacao amaro

    160 gr di burro

    50 ml di latte

    1 uovo

    20 gr di nocciole

    300 gr di zucchero a velo

    mezza bustina di lievito in polvere per dolci

    Preparazione

    Tritate le nocciole nel mixer insieme ad un po’ di zucchero a velo, poi trasferite questa farina in una ciotola ed aggiungete lo zucchero rimasto. Mettete nella ciotola la farina, il sale e il cacao, mescolate bene tutto e poi unite il cioccolato fuso a bagnomaria, il burro ammorbidito e il latte, impastate bene tutto fino ad avere un composto omogeneo e lavorabile. Formate una palla, avvolgetela con la pellicola, e ponete l’impasto in frigo per un’oretta. Stendete la vostra base su una spianatoia infarinata allo spessore di circa mezzo centimetro, con gli appositi stampi ricavate tanti biscottini, metteteli su una teglia coperta di carta da forno e poi cuocete i vostri dolcetti in forno caldo a 180°C per 10 minuti.

    Ti potrebbero interessare:

    Cioccolata calda, ecco come farla in casa

    I golosi biscottini “chicchi” al caffè

    Come fare la torta margherita al cioccolato

    Biscotti doppio gusto perfetti per i bambini

    Ricette biscotti: come fare i krumiri

    Dolcetto o scherzetto?