Natale 2016

Ricette light da gustare in estate

Ricette light da gustare in estate
da in Dieta E Fitness, Dolci, Ricette, Ricette dietetiche, Ricette estive, Secondi Piatti
Ultimo aggiornamento:

    ricette light per l estate

    Le ricette estive e light non sono mai abbastanza, in tempi di dieta e prova costume servono piatti saporiti e allegri che ci facciano stare bene anche quando a tavola mancano i nostri piatti preferiti. Scopriamo insieme delle ricette leggere e sfiziose ma anche semplicissime da fare in casa e che non richiedono competenze particolari. Dall’antipasto al dolce ecco dei piatti che vi faranno dimenticare di essere a dieta ferrea!

    spiedini di tonno ricetta light
    Ingredienti: 4 tranci di tonno fresco, 4 carote, 2 zucchine piccole, Olio, Pangrattato, 1 limone, Sale, Pepe
    Preparazione: Prendete i tranci di tonno e lavateli in acqua fredda, poi asciugateli con la carta da cucina e tagliateli a cubotti, poi metteteli in una ciotola con olio, sale, pepe e succo di limone, fateli marinare per 20 minuti. Nel frattempo lavate le verdure, pulitele e tagliatele a rondelle, poi rosolatele in padella con olio e sale, devo cuocersi ma non del tutto perché ci servono sode. Passate le verdure ed il tonno nel pangrattato e premete bene per far aderire la panatura. Prendete degli stecchini di legno e infilzate il tonno e le verdure fino ad esaurimento degli ingredienti. Cuocete gli spiedini in una piastra ben calda da tutti i lati oppure potete metterli in una pirofila e cuocerli in forno caldo a 180°C per 20 minuti. La stessa ricetta potete farla con altri tipi di pesce e verdure ed anche con il petto di pollo.

    frittata_radicchio ricetta
    Ingredienti: 6 uova, 2 cespi di radicchio, olio, sale, pepe, rosmarino, 2 cucchiai di parmigiano
    Preparazione: Lavate il radicchio e fatelo rosolare in padella con l’olio e il sale per qualche minuto. Se vi il radicchio è troppo amaro per i vostri gusti potete lessare le foglie in acqua bollente per un minuto e poi asciugarle e passarle in padella. Nel frattempo sbattete le uova con il sale, il pepe, il parmigiano e il rosmarino tritato, unite il radicchio a pezzetti e mescolate.

    Versate il composto in una padella antiaderente in cui avrete scaldato un po’ di olio, cuocete da frittata da entrambi i lati e poi servitela. E’ ottima calda ma anche fredda e tagliata a cubetti tipo finger food.

    tiramisù light frutti di bosco
    Ingredienti: 340 gr di yogurt greco intero, 500 g. di ricotta, frutti di bosco misti (fragole, fragoline, lamponi, ribes, mirtilli e more), zucchero, savoiardi, succo di frutta o sciroppo di fragola o di lamponi, liquore fragolino.
    Preparazione: Prendete una ciotola e mettete dentro lo yogurt greco e la ricotta, mescolate bene tutto con una forchetta e aggiungete 4-5 cucchiai di zucchero (assaggiate la crema e se volete aggiungetene qualche altro cucchiaio). Mescolate il succo di frutta o lo sciroppo di fragola con un pochino di liquore e mescolate. Prendete una pirofila grande o quattro monoporzione e mettete uno strato di savoiardi bagnati con lo sciroppo e il liquore, poi fate uno strato con la crema di ricotta e aggiungete i frutti di bosco,. Alternate questi strati fino ad esaurimento degli ingredienti. Completate con la crema di yogurt e ricotta e poi decorate il dolce con frutti di bosco misti. Coprite le ciotoline con l’alluminio e fate rassodare il tiramisù in frigorifero per 4 – 6 ore.

    701

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Dieta E FitnessDolciRicetteRicette dieteticheRicette estiveSecondi Piatti

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI