Ricette estive a base di cous cous

Ricette estive a base di cous cous
da in Cucina, Primi Piatti, Ricette, Ricette Facili
Ultimo aggiornamento:

    ricette con il cous cous

    Il Cous Cous è un piatto particolare e delizioso che fa parte della tradizione della cucina nord-africana, dato che il nostro Paese è frutto di tante contaminazioni non sorprende il fatto che la città di Trapani sia famosa per il suo cous cous di pesce impreziosito dalle mandorle. Il cous cous si può mangiare freddo, è veloce e molto semplice da preparare in casa, vediamo insieme la ricetta di base che potete usare per tutte le preparazioni e delle varianti davvero irresistibili, come il cous cous di pesce o quello vegetariano.

    cous cous ricetta di base
    Ingredienti: 250 gr di cous cous precotto, 270 ml di acqua, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale.
    Preparazione: Mettete l’acqua e il sale in una pentola bassa e larga, portatela a ebollizione e poi aggiungete il cous cous a pioggia, mettete l’olio extravergine di oliva, mescolate rapidamente e poi coprite con un coperchio per circa 3 minuti. Sgranate il cous cous con una forchetta e cuocetelo a fuoco dolce per altri due minuti. A questo punto il vostro cous cous si può condire con tutto quello che volete.

    cous cous pesce trapani
    Ingredienti: 250 grammi di cous cous precotto, 1 kg di pesci da brodo misti (anche frutti di mare se volete), Olio extravergine d’oliva, una noce di burro, 2 carote, 2 gambi di sedano, 2 cipolle, 1 spicchio d’aglio, un mazzetto di prezzemolo, una foglia di alloro, 3 – 4 pomodori maturi, una bustina di zafferano, 50 gr di mandorle tritate, sale, pepe, paprika, peperoncino
    Preparazione: Pulite i pesci, togliete la testa e le lische più grandi e poi mettete tutti gli scarti in una pentola con il sedano, una cipolla tagliata a pezzi e la foglia di alloro, sale e pepe. Cuocete per 20 minuti circa in modo da avere un ottimo brodo di pesce per il cous cous. Filtrate il brodo con un colino a maglie strette e tenetelo da parte e aggiungete lo zafferano sciolto in pochissima acqua. A questo punto prendete un tegame grande e fate un soffritto di cipolla, aglio e prezzemolo, mettete un po’ di olio extravergine oliva fino a quando le verdure non saranno ben appassite. Mettete quindi i pomodori tagliati a cubetti e privati dei semi (potete usare i pelati oppure sbollentare i pomodori maturi in acqua bollente). Cuocete per qualche minuto e poi aggiungete il pesce senza spine e le mandorle tritate, cuocete tutto per una ventina di minuti. Nel frattempo mettete 250 ml di brodo in una pentola, portatelo a ebollizione con 4 cucchiai di olio, poi spegnete il fuoco e mettete il cous cous, mescolate e poi mettete il coperchio e aspettate 10 minuti in modo che il brodo venga assorbito. Sgranate il cous cous con la forchetta, unite qualche cucchiaio di brodo, la paprika e il peperoncino e cuocete insieme per pochi minuti. Mettete il cous cous in un piatto da portata e ponete sopra il pesce. Il brodo rimasto portatelo in tavola in modo che ogni commensale possa servirsi a piacere.

    cous cous vegetariano
    Ingredienti: 250 g di cuscus precotto, 1 mazzetto di basilico, 3 rametti di menta, 2 rametti di prezzemolo, 3 rametti di maggiorana, 6 zucchine sode, la scorza di 1 limone, 1/2 spicchio d’aglio, 1 cucchiaio di pinoli, olio extravergine d’oliva, sale
    Preparazione: Preparate il cous cous seguendo la ricetta di base. Durante il riposo preparate la salsina frullando il basilico, il prezzemolo, la maggiorana, l’aglio e la menta con il minipimer, poi unite un pizzico di sale grosso.

    Aggiungete un po’ di olio a filo fino ad avere una consistenza cremosa simile a quella del pesto. Condite il cous cous con questa salsina, mescolate bene e fate raffreddare. Nel frattempo lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a fettine con il pelapatate, poi friggetele in padella con un po’ di olio e poi scolatele sulla carta assorbente da cucina. Se volete potete anche cuocerle alla piastra per risparmiare qualche caloria. In una padella tostate i pinoli per qualche minuto e poi aggiungeteli al cous cous, unite anche le zucchine, mescolate e fate raffreddare in frigorifero. Decorate il vostro cous cous vegetariano con la scorza di limone. Se volete potete mettere il cous cous in degli stampi monoporzione e poi sformarli su un piatto da portata.

    pomodori ripieni di couscous
    Ingredienti: 4 pomodori maturi, 300 g di cous cous precotto, 3 limoni olio extravergine, sale, pepe, menta.
    Preparazione: Prendete i pomodori, lavateli e poi tagliateli a metà, prelevate la polpa e l’acqua di vegetazione e tenetela da parte. Salate i pomodori nella parte interna e poi capovolgeteli e fateli riposare per circa venti minuti. Cuocete il cous cous seguendo la nostra ricetta di base, poi mescolateci in mezzo la polpa di pomodoro tenuta da parte, condite tutto con olio, sale, pepe, succo di limone e menta tritata.
    Mettete il cous cous in frigorifero per una mezz’oretta per farlo insaporire. Asciugate la parte interna dei pomodori con la carta assorbente e riempitela con il vostro cous cous aromatizzato alla menta. I pomodori ripieni di cous cous potete farli anche in modo più elaborato aggiungendo altri ingredienti al ripieno, ad esempio pomodori pachino o secchi, mozzarella, tonno. Il cous cous lo potete condire come la pasta fredda, anche in questo caso però è bene non esagerare.

    1063

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CucinaPrimi PiattiRicetteRicette Facili Ultimo aggiornamento: Martedì 05/06/2012 16:45
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI