NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Ricette dolci per San Valentino: la classica e romantica Sachertorte

Ricette dolci per San Valentino: la classica e romantica Sachertorte
da in Coppia, Ricette, San Valentino 2016, ricette afrodisiache, torte
Ultimo aggiornamento:

    Sachertorte San Valentino

    In occasione di San Valentino le ricette di dolci, soprattutto a base di cioccolato, si sprecano. La festa degli innamorati, infatti, costituisce un’ottima occasione per organizzare cenette romantiche, magari a lume di candela, la cui degna conclusione, antipasto di tenere effusioni, è proprio il dessert. Che dev’essere rigorosamente in tema, quindi stuzzicante, goloso e raffinato. Vi piacerebbe stupire il vostro partner servendogli un dolce molto speciale, eppure classico e intramontabile? Allora provate a cimentarvi nella preparazione della torta al cioccolato più buona e celebre che esista: la Sachertorte viennese.

    Non vi spaventate, non è così complicata come sembra, vi serviranno solo gli ingredienti giusti e un po’ di attenzione e cura nella glassatura, che dovrà essere perfetta. Vediamo come prepararla passo per passo.

    Ingredienti
    Per la pasta:

    • 150 g di farina di frumento
    • 150 g di burro
    • 150 g di zucchero
    • 150 g di cioccolato fondente
    • 5 uova

    Per la farcitura:

    • Marmellata di albicocche

    Per la copertura:

    • 100 g di cioccolato fondente
    • 70 g di zucchero
    • Ciliegie candite o fragoline di bosco

    Preparazione
    Per l’impasto, sciogliete il cioccolato a bagnomaria in un pentolino. Lavorate il burro ammorbidito unendovi metà dello zucchero, quindi aggiungete il cioccolato fuso e i tuorli. Create un composto omogeneo. Intanto, montate a neve gli albumi con l’altra metà dello zucchero e incorporatene una parte all’impasto al cioccolato. completate aggiungendo, in modo alternato, farina e rimanente spuma di albumi. Versate il vostro composto in una tortiera a cerniera, preventivamente imburrata e infarinata, e infornate a 180° per 1 ora.

    A cottura ultimata sfornate e sformate il vostro dolce e lasciatelo intiepidire. Quindi tagliatelo a metà con lo spago o un coltello da torta e farcite con la marmellata. Ricomponete la sacher e, intanto, mettete a bollire qualche cucchiaio di marmellata con un po’ d’acqua per farla sciogliere, quindi usatela per cospargere il dolce su tutta la superficie.

    E’ tempo di preparare la glassa. In un pentolino mettete a sciogliere lo zucchero in un bicchiere d’acqua e lasciate che bolla per almeno 5 minuti, mescolando di continuo perchè non si attacchi. Togliete dal fuoco e fate raffreddare, poi aggiungete allo sciroppo il cioccolato tagliato in piccoli pezzi e mescolate finchè non diverrà una crema omogenea. Rimettete sul fornello a fuoco medio e fate addensare la vostra meravigliosa glassa mescolando con una spatola di legno.

    Momento finale della vostra preparazione: la copertura della sachertorte. Fate intiepidire continuando a mescolare e, dopo aver posto il dolce su una gratella, procedete alla copertura versando con cura la glassa sulla superficie e livellando con l’ausilio della spatola o di un coltello piatto. Tocco finale della guarnizione, se vi piacciono, le ciliegie candite o le fragoline di bosco, che potrete distribuire sulla vostra sacher nel modo che più vi aggrada. Magari componendo un romantico cuoricino al centro… Et voilà, pronta per essere gustata!

    598

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CoppiaRicetteSan Valentino 2016ricette afrodisiachetorte
    PIÙ POPOLARI