Ricette dietetiche: 8 primi piatti leggeri e gustosi

dieta primi leggeri

Dopo le feste abbiamo tutte l’esigenza di fare un pò di dieta, ma ammettiamolo certe diete sono troppo noiose per essere seguite! Oggi vi propongo 8 primi piatti leggeri, saporiti e facilissimi da fare che potete inserire in qualunque dieta ipocalorica perchè gli ingredienti sono semplici e di base e le cotture tutte estremamente leggere. Quando si inizia una dieta di solito si tende a depennare i carboidrati, tacciati ingiustamente di far ingrassare quando non è affatto vero, l’importante è mangiare bene e soprattutto rispettare le dosi consigliate.

Quando siamo a dieta tendiamo a mangiare cose che noi vediamo come leggere, come le insalate, i formaggi misti, le uova sode, tutte queste cose in alcuni casi possono anche essere leggere ma non sempre piatto freddo è sinonimo di leggero. Per tagliar via le calorie la prima cosa da fare è eliminare tutti i piatti pronti e surgelati dal nostro frigo e freezer, evitare salse e sughi pronti puntando sulle cose fatte in casa.

Un’altra cosa importante è diminuire drasticamente la quantità di olio, diciamo che una dose accettabile è tra i 3 e i 5 cucchiaini al giorno, stessa cosa vale per lo zucchero. Con spezie e verdure invece potete fare come vi pare ed in parte anche con la frutta che, si è zuccherina, ma resta comunque leggera e salutare rispetto alla maggior parte degli spuntini.

Adesso parliamo dei nostri adorati primi piatti, innanzitutto le dosi, per chi segue una dieta dissociata la dose di pasta giusta è tra gli 80 e i 100 grammi, da mangiare una sola volta al giorno e da accompagnare ad un piatto di insalata mista a piacere e a della frutta. E’ importante non mangiare pane e pasta nello stesso pasto, ad esempio se a pranzo mangiate 100 grammi di pasta il pane è meglio evitarlo. Se a pranzo volete primo secondo potete fare 60 grammi di pasta e 40 gr di pane.

Ecco quì 8 ricette per preparare dei primi piatti leggeri e saporiti che vanno bene per tutta la famiglia. Dato che sono tutti piatti leggeri vanno bene in qualsiasi tipo di dieta, eventualmente potete modificare il peso in grammi della pasta ed eventualmente la quantità di olio che magari nella vostra dieta è indicata diversamente.

Primi piatti a base di pasta:

Primi piatti a base di riso:

Se volete altre dritte su ricette dietetiche o su dolci o secondi, chiedete pure e se avete preferenze sugli ingredienti da usare ditemele, metteremo su qualsiasi cosa in chiave light, promesso!

Segui Pour Femme

Mercoledì 13/01/2010 da

Commenti (1)

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Emilia 17 marzo 2014 18:38

Sono assolutamente d’accordo sul fatto che la prima cosa da fare sia escludere i sughi pronti e i primi piatti precotti dalla nostra vita, perché è cibo di scarsa qualità e fa ingrassare in qualunque momento e in qualunque modo lo si consumi. Credo quindi che la prima cosa sia raggiungere un buon livello di organizzazione, quindi non si deve essere pigri, ma cucinare primi piatti con ingredienti freschi (magari leggeri) e di qualità. Un buon modo per organizzarsi può essere consultare un buon blog di cucina e cimentarsi nelle ricette primi piatti.

Rispondi Segnala abuso
Paper Project
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su