NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Ricette di Pasqua: la pastiera napoletana

Ricette di Pasqua: la pastiera napoletana
da in Dolci, Ricette, Ricette Pasqua
Ultimo aggiornamento:

    pastiera  napoletana pasqua

    Oggi vi presentiamo una ricetta tradizionale di Pasqua, la ricetta per preparare la mitica pastiera napoletana, io sono siciliana quindi non conosco le tradizioni e i segreti delle nonne per questa ricetta ma ho fatto qualche ricerca ed ho trovato una ricetta tradizionale che mi sembra molto buona. Se avete voglia di provare una pastiera casalinga tradizionale provate questa ricetta, se invece conoscete altre versioni o avete consigli e suggerimenti da darci, scrivete nei commenti!

    Ingredienti per la pastiera napoletana (dosi per 10 persone)

    Per la pasta:

    • 1kg di farina
    • 1 bustina di lievito Pane degli Angeli
    • 500 g di burro
    • 8 uova intere
    • 400 g di zucchero

    Per la farcitura:

    • 1 kg di zucchero
    • 1kg di ricotta di pecora
    • 1 kg di grano cotto (si trova anche in scatola nei supermercati)
    • 12 uova intere
    • 50 g di burro
    • La scorza di un limone e di un arancio non trattati
    • Una bustina di vaniglia
    • Una busta di zucchero vanigliato (quattro cucchiai)
    • Latte (per ogni 600 g di grano, 300 g di latte)
    • Acqua di fiori di arancio (due fialette di aroma)

    Preparazione

    Prendete una ciotola e mescolate farina, lievito e zucchero, fate la fontana e mettete al centro le uova sgusciate ed il burro a pezzettini, impastate bene fino ad avere un composto omogeneo. Mettete il grano cotto, il latte, il burro e la scorza grattugiata del limone e dell’arancio, lo zucchero vanigliato in una pentola, cuocetelo a cuoco dolce e quando sarà arrivato all’ebollizione, procedete la cottura per un’ora e un quarto mescolando in continuazione, dovete ottenere una sorta di crema.

    Nel frattempo passate al setaccio la ricotta. Montate i tuorli con lo zucchero e poi mescolateli con la ricotta e la crema di grano raffreddata, unite quindi gli albumi montati a neve e mescolate bene. Profumate con l’acqua di fiori di arancio e la vaniglia. Stendete la frolla allo spessore di mezzo centimetro e poi mettetela su una teglia imburrata e infarinata.

    Con la pasta rimasta fate delle strisce che serviranno per le decorazioni.

    Versate all’interno il ripieno e livellatelo con un cucchiaio, poi fate le strisce tipo crostata, pennellatele con un tuorlo e poi cuocete la pastiera in forno caldo a 180°C per circa un’ora. Spolverizzate con lo zucchero a velo e servite.

    496

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DolciRicetteRicette Pasqua
    PIÙ POPOLARI