Ricette di Capodanno: frittelle di riso e lenticchie

da , il

    frittelle di riso e lenticchie

    A Capodanno la tradizione vuole che vengano servite le lenticchie, secondo la leggenda porta fortuna e fa diventare ricchi, beh funziona o no, chi non ci prova ogni anno, l’uno a gennaio, a diventare più ricco a suon di lenticchie? Beh io le mangio sempre, non foss’altro che per scaramanzia e non sia mai che funzioni davvero! .

    Ingredienti per le frittelle di riso e lenticchie (dosi per 4 persone)

    • 150 g riso parboiled
    • 150 g lenticchie
    • 1 cipolla bianca
    • 2 spicchi aglio
    • 2 uova
    • 1 rametto dragoncello
    • 1 rametto timo
    • 3 rametti prezzemolo
    • 3 cucchiai farina tipo 00
    • 2 cucchiai latte
    • 5 cucchiai pangrattato
    • 150 g germogli di soia
    • olio extravergine di oliva
    • olio per friggere
    • sale
    • pepe

    Preparazione

    Mettete le lenticchie in ammollo per almeno 12 ore cambiando l’acqua due volte. Sciacquate le lenticchie e cuocetele in abbondante acqua per un’ora e 30 minuti, poi prelevatene due mestoli che terrete da parte, e versate il riso, cuocetelo per 15 minuti e poi trasferite il tutto in una ciotola. Tritate l’aglio e la cipolla e metteteli nella ciotola con il riso con le lenticchie, aggiungete il trito di erbe aromatiche, aggiungete un uovo, la farina e il latte e poi completate con sale e pepe.

    Formate delle polpettine e passatele prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato, friggetele in abbondante olio caldo e poi mettetele su un foglio coperto da carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso.

    Servite le frittelle di riso e lenticchie con i germogli di soia e le lenticchie che avevate tenuto da parte. Insaporite con un filo di olio e una macinata di pepe e servite.

    Foto da:

    www.leiweb.it