Riccardo Scamarcio vuole un figlio da Valeria Golino

da , il

    Riccardo Scamarcio Valeria Golino

    Riccardo Scamarcio ha dichiarato di desiderare un figlio da Valeria Golino, sua compagna da diversi anni. Voglia di paternità, dunque, per il bel 32enne, interprete di pellicole di successo come “Romanzo criminale” e “Manuale d’amore”, tra le altre. Curiosamente, questo affascinante attore di origine pugliese, diventato popolare al grande pubblico grazie ad un film adolescenziale che tutti ricorderete: “Tre metri sopra il cielo”, tratto dall’omonimo romanzo di Federico Moccia, negli anni ha saputo svincolarsi dall’immagine di belloccio da soap-opera, non rinunciando, però, al ruolo di eroe romantico.

    Infatti, attualmente è impegnato in teatro, in una trasposizione pop del “Romeo e Giulietta” shakespeariano. Effettivamente, seppur un po’ cresciutello (il Romeo originale dovrebbe avere circa 16 anni), il bel Riccardo dagli occhi di smeraldo ce lo vedo benissimo come protagonista della più nota e celebrata tragedia di William Shakespeare. Tra una prova e l’altra, il nostro ha anche trovato il tempo di rilasciare una bella intervista al settimanale Oggi , in cui annuncia i suoi progetti d’amore per il futuro. Sentite cosa dichiara:

    “Valeria e io stiamo insieme da cinque anni e ultimamente abbiamo fondato una casa di produzione, perchè troviamo stimolante condividere anche le emozioni professionali”. E quelle private, domanderete voi? Ecco cosa anticipa Scamarcio: “Considero il matrimonio un gesto d’amore che idealizza e completa l’unione. Sì, potrei sposarmi e avere un figlio”. Presupponiamo che la sua splendida compagna, l’attrice Valeria Golino, di 13 anni più grande di lui, condivida la visione romantica del matrimonio del suo fidanzato. Staremo a vedere, magari, chissà, la proposta ufficiale arriverà durante il prossimo San Valentino…