Natale 2016

Regno Unito, il primo capitano transgender dell’esercito

Regno Unito, il primo capitano transgender dell’esercito
da in Cronaca

    main Captain Hannah Winterbourne4

    Arriva dal Regno Unito una storia di integrazione e civiltà, quella del primo capitano transgender dell’esercito di Sua Maestà. Hannah Winterbourne serve da cinque anni il suo Paese, militando nelle forze armate. Reduce dall’Afghanistan ha deciso di cambiare sesso, di diventare una donna. E l’esercito l’ha compresa e accolta.

    Un tabù che crolla tra le fila dei militari tutti d’un pezzo d’oltremanica e un esempio di modernità e apertura da imitare. La storia di un ragazzo, di un militare britannico che è cresciuto nell’esercito, dai 15 anni fino alla laurea in ingegneria per poi approdare alla prestigiosa accademia militare di Sandhurst. Un soldato con anni di esperienza e di formazione.

    Un reduce dall’Afghanistan che non solo ha deciso di fare coming out, ma che ha anche deciso di cambiare sesso.
    Hannah Winterbourn_3169011b

    Hanna Winterbourne è il primo caso di soldato britannico diventato ufficiale, un capitano, dopo aver preso una decisione così importante e, troppo spesso, difficile da comprendere. È il primo capitano o, meglio, la prima capitana trangender al servizio dell’esercito di Sua Maestà britannica. La decisione di cambiare sesso e di vestire la sua divisa, la stessa che ha indossato come soldato maschio per alcuni anni, da donna è arrivata dopo il rientro dall’Afghanistan e ora Hannah racconta il suo percorso, la sua esperienza con il sorriso. Ora, più che mai, il capitano Winterbourne, al lavoro per rappresentare i militari transgender britannici, ha dichiarato di non voler abbandonare l’esercito, di non avere alcune intenzione di congedarsi, anzi, ma di essere intenzionata a fare carriera.

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cronaca

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI