Natale 2016

La moda può far male alla salute?

La moda può far male alla salute?
da in Abbigliamento, Moda, Salute E Benessere
Ultimo aggiornamento:

    Donna

    La moda può far male alla salute? Sembra assurdo, invece, è proprio così! Nonostante lo shopping sia il passatempo più amato dalle donne, bisogna fare attenzione a non lasciarsi andare agli acquisti sbagliati. In alcune circostanze, infatti, ciò che indossiamo può davvero rivelarsi nocivo per il nostro benessere. Quante volte, dopo un pomeriggio di shopping sfrenato con le amiche, siamo rientrate così cariche di acquisti, da non riuscire ad inserire le chiavi nella toppa della porta? Riempire il guardaroba dei capi più trendy del momento è un’abitudine quasi irrinunciabile. Bisognerebbe, però, iniziare a chiedersi quali sono gli effetti negativi che i capi stilosi provocano sul nostro corpo.

    Moda

    Partiamo dagli accessori: gli orecchini troppo pesanti possono produrre infezioni alle orecchie e, nei casi più gravi, danni consistenti ai lobi. Le borse di tendenza oversize, invece, spesso sono riempite in modo esagerato, provocando, in questi casi, una postura scorretta. Infatti, i muscoli vengono sollecitati in maniera sbilanciata e una spalla si solleva più in alto dell’altra. Questo produce rigidità della spina dorsale, soprattutto all’altezza del collo, mentre gli effetti secondari sono mal di testa, torcicollo e mal di schiena.

    Pantaloni stretti

    Per quanto concerne l’abbigliamento, tra i vestiti alla moda che fanno male, ci sono i reggiseni troppo stretti. Sbagliare la taglia purtroppo è molto frequente e può non solo provocare danni alla salute ma produrre anche noiosi inestetismi. Un reggiseno che stringe troppo il torace, oltre ad essere doloroso, influenza lo sviluppo dei muscoli che sostengono naturalmente il seno, riducendoli e causando un precoce effetto “rilassamento”. Nel dubbio, molte donne vip hanno iniziato a toglierlo! Pantaloni e gonne troppo attillati ostacolano invece i movimenti costringendo chi li indossa ad assumere una posizione scorretta. Anche in questo caso, tra gli effetti negativi che si registrano, sono da ricordare: dolori, torpore e pericolose compressioni dei nervi.

    Un indumento molto amato dalle donne perché simbolo di seduzione è il tanga. Chi lo avrebbe mai detto che anche questo può recare danni alla salute? Invece sì. In particolare alcuni tessuti come il pizzo, trattengono l’umidità e non lasciano traspirare la pelle, causando infezioni.

    Scarpe

    Le cinture strette possono essere responsabili di dolori e sensazioni di formicolio perché comprimono il nervo che corre dall’addome fino alla parte esterna della coscia. Le scarpe con tacchi alti, invece, spostano il peso sulle punte, modificando in maniera significativa il baricentro del corpo. La postura scorretta può provocare ipertensione, caviglie slogate, alluce valgo, oltre a facilitare la caduta. Per quest’ultimo aspetto forse una soluzione c’è: bisognerebbe inventare le calzature anticaduta!

    603

    Cadute dai tacchi
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoModaSalute E Benessere

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI