Qual è il tuo desiderio più profondo?

Qual è il tuo desiderio più profondo?
da in Cinema, Film
Ultimo aggiornamento:

    le-leggi-del-desiderio

    Ognuno di noi ha una propria percezione personale del successo. Chi non aspira a conquistare il cuore dell’amato in giovane età? Nel corso del tempo si fa strada invece il bisogno di affermazione e allora si punta tutto sull’ascesa professionale. Qualunque sia la natura dei nostri desideri, la finalità è sempre la stessa, raggiungere un equilibrio personale che ci consenta di sentirci appagati e sereni. E quale miglior modo per farlo se non affidandoci a una figura discreta e professionale come il Life Coach, il trainer dell’anima? Non sempre infatti le amicizie e i familiari sono in grado di comprendere le nostre aspirazioni più profonde mentre il life coach è in grado di accompagnarci lungo questo impervio cammino. Del resto chi si conosce davvero a fondo e chi non vorrebbe beneficiare di un aiuto così prezioso? Un ausilio in questo senso può rivelarsi provvidenziale.

    Cos’è il successo? Per ognuno di noi questa parola assume sfumature diverse, c’è chi la intende in senso unilaterale puntando l’attenzione su un campo specifico, in realtà si tratta di un concetto molto più ampio. In ogni caso la premessa fondamentale per raggiungerlo ed esaudire i propri desideri è volersi bene. Ma imparare a decifrare le nostre corde più intime è un’impresa ardua. L’ausilio di un life coach in questi casi può davvero farci spiccare il volo, ampliando il nostro sguardo e le nostre probabilità di successo. Ricordate che un abete può crescere e diventare magnifico ma di certo non potrà mai tramutarsi in una betulla o in qualunque altra specie vegetale.

    Quindi siate voi stessi!

    Al di là delle considerazioni generali, esistono forme di successo specifiche, come quello professionale, che spesso tarda ad arrivare. Quante volte ci interroghiamo sul perché il nostro impegno non venga adeguatamente ripagato, sentendoci come un contadino che ha tanto seminato senza nulla raccogliere? Il life coach è una pioggia benefica che può far spuntare i nostri germogli, ci penserà poi il sole con la sua luce a farli crescere.

    E che dire del successo sentimentale? Prima o poi è capitato a tutti di ricevere una cocente delusione e di sentirsi vittima di un destino crudele. Il più delle volte finiamo nella trappola delle storie sbagliate per paura dell’amore, dell’impegno sentimentale e delle responsabilità che comporta. E’ più semplice proiettare i nostri timori sull’altro accusandolo di essere inadeguato piuttosto che guardare dentro noi stessi. La figura del life coach può rivelarsi risolutiva anche in questo caso, facendo luce sulle nostre paure inconsce e sui blocchi interiori che ci destinano al fallimento. In fondo si tratta sempre di capire cosa vogliamo davvero! Per fortuna non tutto è prevedibile, la vita è molto più complessa e ci riserva sorprese inaspettate, purché mente e cuore lavorino in sinergia senza paura di accogliere il cambiamento. In definitiva amore, lavoro e successo sono i 3 desideri più ambiti dagli uomini nonché da Matilde (Nicole Grimaudo), Ernesto (Maurizio Mattioli) e Luciana (Carla Signoris), i 3 protagonisti del nuovo film di Silvio Muccino, “Le leggi del desiderio”. Il trio riuscirà a esaudire i propri sogni? Lo scopriremo al cinema a partire dal 26 febbraio!

    Contenuto di informazione pubblicitaria

    635

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaFilm Ultimo aggiornamento: Martedì 24/02/2015 12:19
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI