Pulizie di casa: come mettere in ordine

da , il

    Aria di primavera e di pulizie stagionali, ma per rendere la vostra casa più vivibile e comoda, senza impazzire tutte le volte che cercate qualcosa, basta attenersi ad alcuni pratici consigli. E’ il momento giusto per riordinare casa!

    Per navigare sicuri nel mare degli oggetti e dei soprammobili di casa e degli accessori, ci sono alcune regole che si possono seguire nelle pulizie e nell’ordine.

  • Eliminare, buttare o regalare ciò che non serve.

  • Custodire gli oggetti in contenitori quadrati, piuttosto che in quelli rotondi, più ingombranti.

  • Ricorrere a mensole, sedie pieghevoli, scrivanie estraibili, letti con cassetti, e sfruttate le altezze.

  • Nel guardaroba, ordinate i vestiti, non secondo il genere (pantaloni con pantaloni, gonne con gonne) ma in ordine di mise (giacca marrone, vicino alla gonna beige e alla camicia ecrù).

  • Cercate la collaborazione dei figli, non imponendo ma proponendo almeno che si rifacciano il letto da soli. Capendo quanto costa rimettere a posto (soprattutto se poi toccherà a loro farlo) eviteranno di esagerare con i disastri.

  • Pensate in precedenza i vostri acquisti ed evitate se non sono assolutamente necessari, ma c’è il rischio che finiscano ancora una volta in soffitta.

  • Ultimo consiglio: il mondo si divide in ordinati e disordinati. Se appartenete alla prima categoria e dovete convivere con un partner o familiari disordinati, prima di sopprimerli, pensate alle macchie sul pavimento, non fatelo!!

    Foto:

    ecologiae

    casa-pulita

    asuddellenuvole