Prova Costume: frutta, verdure e poca carne, la dieta low cost

da , il

    La prova costume è in agguato e tutte noi facciamo il possibile per dimagrire e perdere peso per arrivare in forma al primo appuntamento in spiaggia. Andrea Ghiselli, ricercatore del’Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione, ha spiegato che per dimagrire non occorre spendere grandi cifre ma si può anzi fare economia mangiando in modo sano ed equilibrato, basta solo fare attenzione alla qualità dei cibi e soprattutto evitare gli sprechi.

    Andrea Ghiselli ha dichiarato: “In realtà risparmiare sul cibo mantenendo una alimentazione equilibrata e adatta alle nostre esigenze non è difficile. Generalmente, infatti, spendiamo tre volte più del necessario. Se un adulto su quattro fino ai 40 anni è in eccedenza di peso, ciò vuol dire che c’è, in generale, un ampio margine di risparmio”.

    Il trucco per dimagrire è mangiare molta più frutta e verdura e soprattutto limitare il consumo di carne in favore di una alimentazione varia ed equilibrata in cui ci siano il pesce, le uova, i legumi ecc

    La carne potete sceglierla di qualunque tipo, anche le parti meno care che potete poi sgrassare e cucinare come volete, mantenendo comunque metodi light.

    Per quanto riguarda frutta e verdura potete acquistarla nei grandi supermercati, ma ancora meglio direttamente dal produttore, avrete prezzi più bassi e merce migliore. Non sottovalutate i camioncini con la frutta è il mercato all’ingrosso.

    Per farvi avere un’idea vi racconto cosa è successo a me, dovevo acquistare dei finocchi e al supermercato tre finocchi (tre proprio di numero) costavano 2,80 euro, erano troppo cari e li ho lasciati lì, il giorno con 3 euro ne ho comprata un’intera cassetta di finocchi.