Natale 2016

Prima unione civile gay a Bologna: Eleonora e Anna si sono sposate

Prima unione civile gay a Bologna: Eleonora e Anna si sono sposate
da in Attualità, Cronaca rosa, Unioni civili
Ultimo aggiornamento:
    Prima unione civile gay a Bologna: Eleonora e Anna si sono sposate

    Il Comune di Bologna ha celebrato la prima unione civile gay: oggi si sono sposate Eleonora Murtinu e Anna Appeso nella Sala Rossa di Palazzo d’Accursio. Il sindaco Virginio Merola ha celebrato la prima cerimonia gay alle ore 12. Al lieto evento hanno partecipato i famigliari, gli amici e alcuni membri della comunità lgbt italiana. Il tenente di vascello della Marina militare a Taranto Gaetano Appeso e un’amica d’infanzia di Eleonora Murtinu sono stati scelti come testimoni.

    Dopo Elena e Deborah, che sono state le prime in Italia a unirsi civilmente nella sala consiliare di Castel San Pietro nel bolognese il 24 luglio scorso, anche Eleonora e Anna hanno coronato il loro sogno d’amore. Per queste ultime due è stata una corsa contro il tempo perché la loro cerimonia è stata organizzata all’ultimo, dopo la rinuncia di un’altra coppia gay per evitare il clamore mediatico poiché il Comune aveva comunicato con una nota luogo, ora e data dell’evento. Anna ed Eleonora, che gestiscono insieme un bar da quattro mesi, volevano sposarsi a settembre oppure a ottobre.

    UNIONI CIVILI IN ITALIA, COSA CAMBIA NELLA PRATICA

    Anna ed Eleonora selfie

    “Definirci emozionate è dire poco – aveva dichiarato qualche giorno fa Eleonora Murtinu al Corriere di Bologna – Pensate: non abbiamo ancora le fedi, non abbiamo il vestito, siamo state catapultate in questa cosa qui nel giro di due giorni e mezzo. Speriamo di trovare tutto in tempo utile per le cerimonia. Ma se non sarà tutto perfetto non importa, siamo già troppo felici così… Avevamo letto sul giornale di queste ragazze che dovevano essere le prime a unirsi in Comune e poi si sono ritirate per ragioni di privacy – aveva proseguito Eleonora – Allora ho detto alla mia compagna: Dai, mandiamo un messaggio, proviamoci.

    Se non trovano nessun altro magari ci chiamano. E tutto si sta realizzando in poco tempo”. Per poi lanciare un messaggio molto bello e significativo ad altre coppie gay: “L’unica cosa che mi viene da dire agli altri è di non vergognarsi, di credere nei propri sentimenti e di farlo fino in fondo. Per noi è stato tutto naturale. Ma abbiamo avuto anche la fortuna di essere accettate dalle nostre famiglie”.

    SCOPRI L’ITER PARLAMENTARE DEL DDL CIRINNA’ SULLE UNIONI CIVILI

    Unione civile gay a Bologna, Eleonora Murtinu e Anna Appeso si sono sposate

    Eleonora Murtinu, che è mamma di un bambino di 9 anni avuto dall’ex compagno, e Anna Appeso si sono conosciute 4 anni fa e oggi si sono sposate! D’altronde come recita il motto delle Famiglie Arcobaleno: “E’ l’amore che crea una famiglia”.


    LEGGI LE ULTIME NEWS SULLA STEPCHILD ADOPTION PER COPPIE GAY IN ITALIA

    Congratulazioni e felicitazioni a Eleonora e Anna anche da parte della nostra redazione!

    606

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàCronaca rosaUnioni civili

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI