Prima prova costume del 2011: gli italiani falliscono…

Prima prova costume del 2011: gli italiani falliscono…
da in Bellezza, Dieta E Fitness, Prova Costume, obesità, peso
Ultimo aggiornamento:

    Prova costume 2011 fallimento

    Noi ci stiamo impegnando, ma se voi non ci date retta la prova costume 2011 sarà una tragedia! Scherzo, prendiamola sul ridere… tuttavia, non sono da sottovalutare i dati che sto per fornirvi. Con le belle giornate dell’ultimo weekend, molti italiani (mi ci metto anche io nel novero) hanno approfittato per fare le prime puntate al mare, e qualcuno si è addirittura azzardato a mettersi in costume da bagno per godersi il primo sole e colorarsi un po’. Risultato? Arenili pieni di balene spiaggiate. Secondo Coldiretti, infatti, 4 italiani su 10, ovvero ben il 35% della popolazione adulta, è sovrappeso, e il 10% obeso.

    Più “cicciottelli” gli uomini, forse perché meno attenti di noi fanciulle all’aspetto fisico. Maniglie dell’amore, cuscinetti, cellulite in bella vista e “ciambelloni” adiposi attorno al punto vita sono panorami a cui dovremo abituarci? Ovviamente no, correndo ai ripari subito. Ma la questione non è puramente estetica, non è per indossare meglio il bikini che sarebbe auspicabile mantenere nei limiti il proprio peso, ma per proteggere la nostra salute.

    Sono tante, infatti, le patologie collegate con il sovrappeso che potrebbero essere evitate semplicemente adottando un regime alimentare più corretto ed equilibrato e praticando dell’attività fisica.

    Semplici abitudini, che ci farebbero arrivare alla temuta prova costuma senza aver terrore di guardarci allo specchio svestite. Sempre secondo Coldiretti, appena il 10% della popolazione consuma le cinque porzioni di verdura giornaliere consigliate, e il 28% non fa alcuno sport, mai.

    Vita sedentaria e dieta ipercalorica e… fianchi che lievitano. E’ matematico, e anche se l’obesità non è sempre riconducibile solo a scelte alimentari sballate, è pur vero che, bando alle scuse, se ingrassiamo troppo è perché mangiamo troppo. Allora, siamo solo ad aprile, il tempo c’è tutto per rimetterci in carreggiata, specialmente se i chili accumulati durante la stagione invernale sono pochi. E poi, via libera alla passerella da spiaggia!

    383

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaDieta E FitnessProva Costumeobesitàpeso
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI