Pretty Woman compie 25 anni: 10 curiosità ignote al grande pubblico

Pretty Woman compie 25 anni, scopriamo 10 curiosità ignote al grande pubblico. Rivelazioni curiose sui retroscena della commedia romantica più amata di tutti i tempi, giunta oramai al suo 25esimo compleanno.

da , il

    Pretty Woman compie 25 anni, un traguardo importante per una delle pellicole romantiche più amate di sempre. 23 marzo 1990, questa la data di uscita nelle sale cinematografiche americane, da allora di tempo ne è trascorso ma il ricordo è rimasto inalterato. Julia Roberts, nei panni della prostituta Vivian, ed Edward Lewis, alias Richard Gere, sono una coppia iconica, senza tempo. E pensare che il film record di incassi, con oltre 463,4 milioni di dollari in tutto il mondo, dalla critica fu tutt’altro che apprezzato. Per il suo 25esimo compleanno merita un omaggio speciale, ecco allora 10 curiosità che lo riguardano, ignote al grande pubblico.

    Valeria Golino arrivò in finale ai provini

    Ebbene sì, in finale, accanto a Julia Roberts, c’era proprio lei, Valeria Golino, che per pochissimo non si aggiudicò la parte di Vivian.

    Il corpo sulla locandina non è di Julia Roberts

    L’avreste mai sospettato che il corpo di Julia Roberts, sulla locandina di Pretty Woman, fosse frutto di un abile fotomontaggio? Sua è solo la testa, il resto appartiene alla modella Shelley Michelle.

    Il clochard era un regista

    Ricordate il clochard che forniva a Edward, alias Richard Gere, le informazioni stradali? A interpretarlo fu il regista Garry Marshall.

    Il celebre albergo esisteva davvero

    Location degli incontri romantici fra i due protagonisti non fu un albergo da set, ma un vero e proprio hotel sito a Beverly Hills, per la precisione il Beverly Wilshire Beverly Hills.

    Pretty Woman doveva essere un film drammatico

    Ha fatto la sua fortuna in quanto commedia romantica, ma Pretty Woman in orgine venne concepito come film drammatico dal titolo altisonante, 3000, il costo di Vivian per una settimana.

    Richard Gere fece da compositore

    Le musiche del celebre brano interpretato da Richard Gere durante la scena del piano sono state composte dallo stesso attore, un vero talento multitasking.

    La collana di Vivian è uno dei gioielli più preziosi del mondo

    Ricordate la collana indossata da Vivian? Il suo valore ammonta alla “modica” cifra di 250mila dollari, uno dei gioielli più preziosi al mondo, prestato per l’occasione da una famosa gioielleria.

    L’abito di Vivian è diventato un classico

    L’abitino succinto indossato da Julia Roberts durante l’incontro con Richard, uno dei look che hanno fatto la storia, è venduto in tutto il mondo in tutte le sue varianti.

    Il ruolo di Vivian fu proposta ad altre attrici

    Non una ma ben 3 attrici rifiutarono la parte di Vivian, ovvero Sandra Bullock, Sarah Jessica Parker e Kristin Davis. Ci avranno ripensato?

    Scopri le frasi più belle di Pretty Woman

    Il ruolo di Edward fu proposto ad altri attori

    Stesso dicasi per il ruolo di Edward, proposto a 3 celebri volti hollywoodiani, che rifiutarono categoricamente la parte: Al Pacino, Albert Brooks e Sylvester Stallon

    Dolcetto o scherzetto?