Natale 2016

Polonia, prete contro l’aborto: le fedeli lasciano la chiesa per protesta

Polonia, prete contro l’aborto: le fedeli lasciano la chiesa per protesta
da in Aborto, Attualità, Politica
Ultimo aggiornamento:
    La protesta delle fedeli a favore dell'aborto

    In Polonia il dibattito sull’aborto è piuttosto acceso e vivace. La legge attualmente in vigore in materia di diritto all’aborto è una delle più restrittive e retrograde d’Europa. Le donne polacche possono abortire solo in questi rarissimi casi: stupro, grave disabilità del feto o rischio per la vita della madre. Ora però il Governo ultraconservatore e catto-integralista della prima ministra Beata Szydlo vorrebbe introdurre una modifica alla legge attuale per cancellare queste eccezioni e arrivare al divieto totale e assoluto in nome della morale cattolica. La Chiesa cattolica polacca ha lanciato una massiccia e imponente campagna per un divieto totale dell’aborto, ma le fedeli non ci stanno!

    “Dobbiamo e vogliamo restaurare il primato dei valori cristiani di difesa della vita – hanno sentenziato diversi ministri del Governo polacco – e distanziarci dal comodo mainstream dell’Europa secolarizzata. E’ la promessa fatta agli elettori, ritorno alle tradizioni cristiane”. I vescovi polacchi hanno condannato la legge vigente sull’aborto, definendola inaccettabile.

    LEGGI LA SVOLTA DI PAPA FRANCESCO SULL’ABORTO

    Anche i preti stanno facendo campagna contro l’aborto durante le omelie. Qualche giorno fa il prete della Chiesa di Sant’Anna a Varsavia si è schierato pubblicamente a favore dell’abolizione del diritto all’aborto, ma la reazione inaspettata e decisa di molte fedeli (soprattutto donne) ha stupito il parroco. Molte fedeli si sono alzate e se ne sono andate dalla chiesa per protesta.

    Un’altra parrocchiana ha interrotto il discorso del parroco per protestare contro il suo comportamento. Il video della protesta delle fedeli polacche sta facendo rapidamente il giro del web e del mondo, tra l’approvazione unanime del popolo della Rete e delle organizzazioni non governative.

    LEGGI LA MOZIONE TABARELLA SUL DIRITTO ALL’ABORTO APPROVATA DALL’EUROPARLAMENTO

    332

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbortoAttualitàPolitica

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI