Piastra per capelli: consigli per scegliere quella giusta

piastra per capelli focus

La piastra per capelli è uno strumento indispensabile per avere i capelli ordinati e perfettamente lisci. La piastra a lungo andare può stressare i capelli e renderli crespi, proprio per questa ragione è di fondamentale importanza scegliere una piastra di buona qualità che possa domare la vostra chioma ma che, al contempo, non la rovini. Scopriamo insieme tanti consigli per scegliere la piastra giusta, che duri nel tempo, sia di buona qualità e non costi una fortuna.

piastra grandezza

Piastra per capelli: la temperatura
Uno degli aspetti fondamentali che deve avere una piastra per capelli è il poter regolare la temperatura. La temperatura va abbinata al tipo di capello, servono i 200°C se avete capelli ricci e spessi, se invece avete i capelli lisci e sottili meglio non superare i 180°C. Per fare i ritocchi mantenete la temperatura più bassa.

Piastra per capelli: i materiali
Le piastre non sono tutte uguali, le migliori sono quelle rivestite in ceramica o in tormalina, distribuiscono bene il calore e proteggono il capello. Sono molto interessanti anche le piastre a ioni che rilasciano delle particelle che rendono i capelli brillanti, morbidi e fashion.

Piastra per capelli: la grandezza
La grandezza della piastra dipende dalla lunghezza e dal tipo di capelli, se avete i capelli corti vanno bene quelle piccole, altrimenti è meglio puntare sui modelli medi. Ultimamente sono molto quotate le piastre piccoline da borsetta che si possono portare sempre con sé ma che sono ottime per frange e ciuffi e soprattutto per andare in vacanza.

Piastra per capelli: le migliori
Il marchio Imetec ci offre varie piastre molto interessanti tra cui spicca la Bellissima B7 300 che ha ben 10 livelli di temperatura, si trasforma facilmente in uno styling creator e costa circa 75,00 euro. Babyliss ci propone il modello PRO 230, una piastra che asciuga e liscia i capelli attraverso cinque livelli di temperatura e che costa circa 80,00 euro. Se avete i capelli ricci, Remington ha creato il modello adatto a voi, la piastra S8102 con funzione Wet2Straight che liscia i ricci mentre sono bagnati, è veloce e li protegge. Le piastre più amate e quotate sono sicuramente le ghd, ci sono tantissimi modelli tutti davvero ottimi, i prezzi si aggirano intorno ai 150,00 euro ma ne vale davvero la pena spendere qual cosina in più. Per saperne di più andate sul sito www.ghdhair.com.

Piastra per capelli: la manutenzione
Per mantenere la vostra piastra in ottime condizioni dovete averne cura, quando finite di usarla, fatela raffreddare e poi pulitela con un panno umido. Riponete la piastra in una apposita custodia in modo che non si impolveri.

Segui Pour Femme

Mercoledì 25/04/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Paper Project
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su