Natale 2016

Peso ideale: cos’è l’indice di massa corporea e come si calcola

Peso ideale: cos’è l’indice di massa corporea e come si calcola
da in Dieta E Fitness, Prova Costume, Salute E Benessere, peso
Ultimo aggiornamento:

    Peso ideale IMC

    In prossimità dell’estate e della prova costume si parla spesso di peso ideale e di indice di massa corporea. E’ desiderio di tutte noi fanciulle arrivare alla bella stagione in ottima forma fisica, in modo da poter sfoggiare in spiaggia un fisico dalla linea perfetta, valorizzato dai capi d’abbigliamento più alla moda che tanto ci piacciono, come shorts, vestitini corti e leggeri, bikini ridottissimi. Tuttavia, è importante avere ben chiare le nostre peculiarità individuali. Non tutte abbiamo lo stesso tipo di fisico e solo poche di noi sono costituzionalmente longilinee e filiformi.

    Per ottenere il massimo dal nostro corpo e mettere eventualmente a punto una dieta dimagrante giusta per noi, è necessario prima individuare il nostro indice di massa corporea. Intanto, cos’è? Anche denominato BMI (Body Mass Index) o IMC, l’indice di massa corporea è un parametro ufficiale internazionale, che permette attraverso un semplice calcolo di inserire il nostro peso all’interno di una tabella di valutazione secondo le categorie: sottopeso, normopeso, sovrappeso e obesità. Calcolarlo è molto semplice.

    Basta dividere il proprio peso (in Kg), per il quadrato della propria altezza (in metri), ovvero:

    IMC = massa corporea (Kg) / statura (metri al quadrato)

    Tanto per farvi un’idea: una persona alta 1,80 che pesi 75 Kg, avrà un indice di massa corporeo pari a 23,1. In linea generale, si considera sottopeso una persona che abbia un IMC al di sotto di 19, normopeso chi oscilla tra 19 e 24, sovrappeso chi si situa tra 25 e 30 e, infine, obeso chi supera il valore di 30. Tutto chiaro? Come vedete, l’indice ha una piccola forbice per ogni categoria e questo dipende dalle caratteristiche individuali, naturalmente.

    Conoscere il proprio IMC è molto importante: costituisce infatti un punto di riferimento stabile e definito. Se avete problemi con le cifre, troverete diversi programmi e siti web che vi permettono di effettuare facilmente il calcolo online. Il mio consiglio è quello di recarvi dal vostro medico, o da un buon dietologo, e calcolarlo insieme a lui. Costituirà il punto di partenza per studiare una dieta mirata ed efficace per il vostro fisico.

    419

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Dieta E FitnessProva CostumeSalute E Benesserepeso

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI