Per un matrimonio di stile non può mancare la Bridal Stylist

da , il

    romantic wedding stylist

    Se anche voi sognate un matrimonio di stile, oggi vi potete rivolgere ad una nuova figura professionale: la Bridal Stylist, che penserà a tutto quello che serve per fare un figurone. Si tratta di una consulente che vi aiuta a scegliere il vostro abbigliamento ma non solo. Lei curerà anche gli abiti dello sposo, dei testimoni, dei paggetti e anche delle vostre amiche. Un sogno per tutte coloro che hanno le idee un po’ confuse e temono cadute di stile nel giorno più importante della loro vita!

    La prima bridal stylist italiana è Rossella Migliaccio che ha deciso di intraprendere e lanciare sul mercato questa nuova carriera. Tantissime le richieste di chi, oltre ad un consulto per l’organizzazione generale delle nozze, vuole anche consigli specifici sugli abiti e sugli accessori.

    “Il mio lavoro parte con una ricerca attenta e mirata del look giusto, senza sprechi di tempo ed energie: sono infatti io – dopo aver conosciuto la sposa e individuato insieme a lei lo stile più adatto alla persona e al tipo di matrimonio – a selezionare gli atelier nei quali cercare l’abito da sposa, a telefonare, prendere appuntamento e organizzare tutto, salvando la futura sposa dallo stress” dice senza esitazioni l’esperta.

    Un lavoro certamente divertente ma anche molto importante: “La Bridal Stylist risponde all’esigenza della sposa di arrivare perfetta al giorno più importante della propria vita: il suo abito sarà commentato, fotografato o addirittura conservato per le generazioni future. Il mio compito è accompagnarla nelle scelte estetiche, evitandole molto stress e selezionando per lei i migliori nomi del mercato. Per il look della sposa infatti è necessaria un’esperta d’immagine: protagonista indiscussa del Matrimonio infatti, la sposa deve essere assolutamente impeccabile”.