Natale 2016

Per Sanremo 2012 Arisa cambia look, via gli orpelli e spazio a classe e semplicità

Per Sanremo 2012 Arisa cambia look, via gli orpelli e spazio a classe e semplicità
da in Look, Musica, Sanremo 2016, Style, Arisa
Ultimo aggiornamento:

    Arisa look Sanremo 2012

    Arisa sarà una delle protagoniste del Festival di Sanremo 2012, e anche se questa è la sua quarta partecipazione consecutiva alla kermesse canora più amata e seguita d’Italia, stavolta potrebbe davvero regalarci qualche sorpresa, e non solo musicale. Ricordate la buffa ragazza di quattro anni fa, che un po’ a sorpresa vinse tra i giovani con il brano tormentone “Sincerità”? Ad di là delle sue indubbie qualità canore, Arisa ci aveva stupito per il look quantomeno pittoresco, quasi clownesco. Enormi occhiali, abbigliamento retrò da fumetto, aria svagata come se fosse stata catapultata sul palco Ariston direttamente dal pianeta Ork (quello di Mork, senza Mindy).

    Immediatamente ci era venuto da pensare: “ma questa ci è, o ci fa… ?”. Ora, a distanza di qualche anno e soprattutto dopo un paio di vincenti partecipazioni televisive (una accanto a Vicoria Cabello in VictorVictoria, e soprattutto la più recente come giudice di X-Factor), la risposta è chiara come il sole. Arisa ci fa, decisamente, e con consumata maestria. Talento da vendere, per la 29enne Rosalba Pippa da Pignola, che con il brano “La notte” promette di fare il salto di qualità artistica a cui ormai l’attendiamo.

    “Non vedo l’ora di portare là il mio nuovo pezzo, La notte - ha dichiarato – È una canzone che parla della solitudine, del dolore, di una coppia che vive un momento di confusione. Descrive il dolore fisico che si prova quando un amore è in crisi, ma La vita continuerà sono le ultime parole del testo. A chi mi dice che la canzone, come l’album, è triste, rispondo che la tristezza ha una dignità grandissima, e che oggi più che mai c’è bisogno di piangere, per stare meglio”.

    Un pezzo “adulto”, che per essere supportato merita anche un adeguato cambio di look. Arisa ha messo da parte tutti i suoi orpelli e le cianfrusaglie che l’avevano caratterizzata durante i primi periodi e, complice uno strategico dimagrimento e un taglio di capelli corto molto chic che le dona, in effetti, mirabilmente, è pronta a stupirci con la sua classe e semplicità anche in fatto di abbigliamento, oltre che musicale.


    “Spero che al pubblico arrivi la mia verità – ha spiegato a proposito del cambio di immagine – Non ho voglia di sprecare due ore a mettermi il rossetto e preoccuparmi di cercare il vestito per dieci giorni. Voglio andare lì sul palco e cantare. Lavoro tanto e non ho voglia di orpelli. Voglio essere me stessa. Questo festival per me rappresenta la rinascita”. Complimenti Arisa, e in bocca al lupo!

    519

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN LookMusicaSanremo 2016StyleArisa

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI