Per il Natale dei bambini ecco le più belle poesie dedicate a Gesù Bambino

Poesie Natale Gesu bambino

Manca un mese a Natale, e per i bambini comincia il lieto countdown fino al 25 dicembre, la giornata più attesa dell’anno. Naturalmente il primo pensiero va ai regali che i piccoli troveranno come di consueto sotto l’albero perfettamente addobbato e luccicante, ma secondo me anche i più piccini sono già in grado di cogliere l’elemento più spirituale e profondo di questa data di compleanno (perché alla fine di questo si tratta, il compleanno di Gesù). Per aiutarli a calarsi meglio nell’atmosfera mistica del Natale, niente di meglio di qualche bella e dolce poesia dedicata proprio a Gesù Bambino.

Tra un dolcetto natalizio al cioccolato e la letterina da spedire a Babbo Natale, c’è anche il tempo per leggere e recitare qualche verso che sia in grado di ricordare a tutti quanto sia magica la notte più santa dell’anno. Ecco qualche bella poesia natalizia per voi.

A Gesù Bambino
La notte è scesa
E brilla la cometa
Che ha segnato il cammino.
Sono davanti a Te, Santo Bambino!
Tu, Re dell’universo,
ci hai insegnato
che tutte le creature sono uguali,
che le distingue solo la bontà,
tesoro immenso,
dato al povero e al ricco.
Gesù, fa ch’io sia buono,
che in cuore non abbia che dolcezza.
Fa che il tuo dono
S’accresca in me ogni giorno
E intorno lo diffonda,
nel tuo nome.
(Umberto Saba)

Nasce Gesù
Campana piccina
Che attendi lassù
Intona il tuo canto
Che nasce Gesù.
Oh stella, stellina
Che brilli lassù,
ravviva il tuo lume
che passa Gesù.
O cuore piccino
Che attendi quaggiù
Prepara i tuoi doni
Che nasce Gesù.
(Luisa Nason)

Gesù Bambino è nato
Gesù bambino è nato,
gli angeli dal cielo l’han portato
nella povera capanna
tra le braccia della mamma.
Bello, biondo e ricciolino,
benedice ogni bambino,
ed ascolta con amore
la preghiera del suo cuore.

Segui Pour Femme
Leggi altro su:

Domenica 27/11/2011 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su