Pepe Jeans primavera estate 2010

da , il

    La nuova collezione Pepe Jeans primavera estate 2010, nasce in collaborazione con la Fondazione Andy Warhol ed infatti è proprio dedicata all’eclettico e stravagante artista, da sempre riconosciuto come una delle menti più irriverenti, geniali ed anticonformiste del ventesimo secolo, che ha rivoluzionate l’arte contemporanea ispirandosi al mondo della carta stampata e della pubblicità, criticando il sistema e al tempo stesso conquistando i cuori del pubblico.

    Oggi Pepe Jean rende omaggio all’artista con una speciale collezione che si compone di esclusive felpe, top, t-shirt e minidress con le ruches, sempre caratterizzati da stampe e colori in perfetto stile Andy Warhol, da abbinare a minigonne in denim o jeans.

    Tutti i prodotti della collezione Pepe Jeans ispirati ad Andy Warhol, sono contraddistinti da uno stile casual ed un’evidente ispirazione pop, sportiva o più vezzosa, magari con l’applicazioni di paillettes, che si tingono di colori vivaci, proprio come quelli che caratterizzavano le opere di Warhol.

    Ovviamente non c’è omaggio a Warhol senza la reinterpretazione di una delle sue opere più celebri e più amate dal pubblico, ovvero il volto di Marilyn.

    Eh già, perché Andy Warhol, ancora oggi non rappresenta certo un’icona compresa ed amata solo da un’élite di intenditori, ma dal grande pubblico, data l’immediatezza delle sue opere e l’utilizzo di un sistema di comunicazione di tipo pubblicitario e diretto.

    Foto:

    lei.excite.it

    www.mansionvitraux.com