Pasqua 2017

Le ricette di Pasqua, tante idee per decorare la casa e la tavola di Pasqua, i lavoretti e le poesie per i bambini e le idee su cosa fare il giorno di Pasquetta

Pasqua 2011: i giochi con le uova per i bambini

Pasqua 2011: i giochi con le uova per i bambini
da in Bambini, Mamma, Pasqua, uova di Pasqua
Ultimo aggiornamento:

    Pasqua 2011 giochi con uova

    Come già saprete la Pasqua 2011 si festeggerà il 24 aprile. Manca ancora parecchio tempo ma, sicuramente, vi state già proiettano verso quella data che rappresenterà, insieme con il Lunedì dell’Angelo, il culmine delle celebrazioni pasquali nel nostro Paese, che sono ovunque di origine antica, dense di emozione e profondamente sentite. Oggi, però, voglio rivolgermi in particolare alle famiglie con bambini, per segnalarvi, se già non ne avete conoscenza, i divertenti giochi che tradizionalmente i Paesi anglosassoni propongono la mattina di Pasqua coinvolgendo i piccoli di casa, e che vedono come protagoniste le uova.

    Ma non le nostre uova di cioccolato che, per quanto deliziose, si mangiano e basta (al limita si gioca con la sorpresa che c’è nascosta dentro), bensì quelle vere! Andiamo con ordine, sto parlando di Easter Egg Hunt (la caccia all’uovo di Pasqua) e Easter Egg Roll (fa’ rotolare l’uovo di Pasqua), talmente divertenti che, a mio avviso, potremmo anche provare ad importarli qui da noi, magari da organizzare il giorno di Pasquetta, durante la classica gita fuori porta.

    Servono un bel po’ di uova fresche che, i giorni precedenti, bambini e adulti così preparano: vanno cotte sode, e poi dipinte con coloranti alimentari. Fare questa operazione propedeutica è divertente, poi ci si può sbizzarrire a decorare ogni uovo come meglio aggrada a ciascuno. La tradizione vuole che la notte di Pasqua, si manifesti Mr Easter Bunny (un delizioso e furbetto coniglio di Pasqua, amico dei più piccini), che nasconde tutte le uova nel giardino o, in alternativa, all’interno della casa.

    Chi fa le veci del coniglio? Mamma e papà, naturalmente!

    Alla mattina, prima del pranzo pasquale, via alla caccia, per affrontare la quale ogni bimbo (si può fare allargando ai vicini, o ai familiari, più si è, meglio è) si munisce di cesto che cercherà di riempire con quante più uova possibile. Al vincitore vanno tanti dolci e cioccolato. L’Easter Egg Roll, invece, necessita di tante uova, tanti bambini partecipanti e… un bel prato erboso, possibilmente in pendenza. Il gioco consiste proprio nel far rotolare il più velocemente possibile l’uovo che si ha in dotazione con l’ausilio di un cucchiaio, verso un traguardo stabilito prima. Che ne dite, non sarebbe divertente giocare anche noi con le uova pasquali?

    469

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniMammaPasquauova di Pasqua