Pasqua 2009: i mercatini del Nord Europa

da , il

    Si può già pensare a programmare le vacanze di Pasqua. Ci sono alcune località di cui ho già parlato in occasione del Natale, perchè sono famose per i loro mercatini. In particolare, oggi “visiteremo” quelli di Innsbruck, Praga e Norimberga.

    Iniziamo da Innsbruck, che si trova nel Tirolo austriaco e che è una bellissima cittadina circondata dalle montagne. Il mercatino di Pasqua si terrà ad aprile lungo le vie del centro. Le bancarelle offriranno uova di cioccolato artigianali, classiche, e decorate dai migliori artigiani pasticceri, giocattoli, e altri prodotti tipici della gastronomia del luogo. Si potrà assistere anche a spettacoli di vario genere, tra cui concerti e danze.

    Il mercatino di Praga è caratterizzato da bancarelle allestite all’interno di casette di legno. Si tiene nelle due piazze principali della città. Anche qui oltre ad acquistare prodotti gastronomici tipici, si potrà assistere a spettacoli musicali di vario genere. Tra i prodotti tipici della gastronomia locale ci sono le kraslice: si tratta di uova di Pasqua decorate a mano da abili pasticceri. Le bancarelle esporranno anche articoli per la casa: pizzi, merletti, accessori in vetro, legno e ceramica.

    In Baviera, a Norimberga, nel periodo pasquale ci sarà l’Haferlesmarkt, il primo mercatino dell’anno. Ha luogo nella piazza principale della città, dove, come negli altri mercatini, le bancarelle sono piene di prodotti artigianali e gastronomici. Nel pomeriggio della Domenica di Pasqua i bambini incontreranno il Coniglietto di Pasqua che distribuirà loro le uova di cioccolato.

    Per informazioni più dettagliate e per conoscere le date e gli orari precisi di apertura di questi tre mercatini, potete consultare le agenzie di viaggio, anche quelle online.

    Non mi resta che augurarvi buon viaggio!

    Foto: static.panoramio.com easter.guide-to-prague.be www.molon.de ashiontribes.typepad.com www.klagenfurt-tourismus.at