Natale 2016

Paris Haute Couture, la sfilata di Givenchy Autunno/Inverno 2012/2013 [FOTO]

Paris Haute Couture, la sfilata di Givenchy Autunno/Inverno 2012/2013 [FOTO]
da in Alta moda, Moda, Moda Autunno Inverno 2012 2013
Ultimo aggiornamento:

    Concettuale e onirica la sfilata di Givenchy haute couture autunno inverno 2012-2013: il designer Riccardo Tisci odia l’omologazione e proprio per questo, nelle sue sfilate di haute couture ama stupire ma senza esagerazioni. Proprio per questo Riccardo Tisci non ha voluto una sfilata in grande stile ma più che altro una presentazione ristretta, solo agli addetti ai lavori. 10 capi che stupiscono e che sembrano usciti da una fiaba moderna: ecco il concetto di alta moda della maison per l’autunno inverno 2012 2013.

    Non ci sono lustrini, gonne ampie e tessuti come lo chiffon: Riccardo Tisci punta tutto sulla costruzione dell’abito e su una moda concettuale a cui ci ha abituate in questi anni.

    Echi fetish nell’abito in pelle con lunghe frange che arrivano fino a terra. Uno stile non facile da capire e da indossare ma che piacerà alle donne che amano sedurre con stile: i suoi abiti e le sue lunghe gonne hanno spacchi profondi e stivali che aderiscono alla gamba come una seconda pelle.

    Un’interpretazione fetish dell’alta moda non poteva non comprendere anche le mascherine per celare gli occhi e per creare ancora più mistero sulla collezione e sulla donna che indossa questi abiti. Donne che graffiano come le modelle della campagna pubblicitaria autunno inverno 2011-2012.

    Uno stile chiaramente dark e gotico che grazie al suo tocco da maestro e alla classe delle sue collezioni diventa raffinatissimo e adorato dal popolo della moda. Dietro ogni capo c’è uno studio attento del particolare e delle tecniche per realizzarlo: i tessuti vengono tagliati con il laser e i ricami in pelle richiedono un lavoro certosino in mano ad abili sarte e artigiani.

    Dettagli gotici si fondono con i colori tipici dell’africa che ritroviamo nel lungo poncho in lana e nel top con maniche corte abbinato a una lunga gonna. Uno spettacolo eccezionale ma riservato solo a pochi eletti quello di Givenchy a Paris Haute Couture: lo stilista ha infatti deciso di riservare il suo defilè ad addetti ai lavori e qualche vip, proprio come si usava fare una volta con le presentazioni di alta moda.

    380

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta modaModaModa Autunno Inverno 2012 2013

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI