Paris Fashion Week 2010: Chanel

Paris Fashion Week 2010: Chanel
da in Chanel, Moda, Sfilate, Stilisti, Top model, Parigi
Ultimo aggiornamento:

    Non c’è che dire: quando Mr. Lagerfeld fa una cosa la fa alla grande. E’ proprio il caso di dirlo considerando la magnifica sfilata di Chanel per l’autunno inverno 2010 2011: oltre agli abiti e agli accessori, la maison ha previsto un’ambientazione assolutamente strepitosa. Un enorme iceberg creato con veri ghiacci della Groenlandia faceva da cornice alle modelle che sfilavano coperte di pellicce e lana pesante. Si sussurra che l’assistente di Lagerfeld sia stato spedito in Groenlandia per scegliere personalmente i pezzi di ghiaccio con le sfumature di colore migliori…

    Il famoso iceberg pesava ben 240 tonnellate ed è stato lavorato da 35 scultori, conservato a meno 4 gradi fino al momento di andare in passerelle: qui ha cominciato volutamente a sciogliersi lasciando le modelle a camminare nell’acqua.

    Uno spettacolo grazie al quale Karl Lagerfeld ha voluto sensibilizzare l’opinione pubblica sul problema del surriscaldamento globale.

    L’inverno di Chanel, se qualcuno non l’avesse capito da una prima occhiata alle foto, sarà freddissimo e prevede una donna che per scaldarsi deve indossare pellicce, moon boot di pelo, giacche in lana pesante…

    Anche le famosissime giacche in bluclé e i tailleur che hanno reso celebre la maison di vestono di pelliccia: mongolia, montone, agnello, lupo…

    E che dire degli accessori? Borse classiche imperdibili e gli stivaloni da vera donna delle nevi.

    Cosa ne pensate?

    276

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ChanelModaSfilateStilistiTop modelParigi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI