Pancia piatta con la dieta Mayr a base di pane e latte

Pancia piatta con la dieta Mayr a base di pane e latte
da in Alimentazione, Dieta E Fitness, Pancia
Ultimo aggiornamento:

    Pancia piatta con dieta Mayr

    Perdere qualche chilo e sfoggiare una pancia perfettamente piatta è l’obiettivo che vi siete prefisse per questa primavera 2012? Allora forse la dieta Mayr, da seguire solo durante il weekend, è quella che fa per voi. Si tratta di un regime semplicissimo da seguire, che si basa, per due giorni a settimana, sul consumo di due alimenti molto amati da tutti, il pane e il latte. Anche low cost, direi, che non guasta, considerando quanto incidono sul portafogli alcune diete che ora vanno per la maggiore, non ultima l’italianissima Tisanoreica. Me vediamo su quali principi si basa la dieta Mayr, chi la inventò e, soprattutto, come fare a seguirla.

    La dieta Mayr, come facilmente intuibile, venne messa a punto da un medico svizzero – Franz Xavier Mayr – tra la fine del 1800 e gli inizi del novecento, e divenne subito nota come “cura Mayr”. I suoi effetti dimagranti e soprattutto purificanti dell’apparato digerente, si basano sui benefici del pane e del latte, cibi genuini che, assunti per due giorni a settimana in piccole dosi, aiutano la pancia a sgonfiarsi e l’intestino e riprendere la propria regolarità. La dieta del dott. Mays si basa su 3 punti cardine che sono peraltro estremamente elementari:

    • Ripulire l’intestino attraverso una prima fase di digiuno (molto limitata nel tempo), seguita dall’inserimento nell’alimentazione quotidiana di pochi, semplici cibi
    • Ovviamente contemporaneamente viene messo a riposo tutto l’apparato digerente, che ha così il tempo di rimettersi in sesto e disintossicarsi
    • L’importanza data alla masticazione, che deve essere prolungata onde favorire sia il processo digestivo, che accelerare il senso di sazietà

    Il programma della dieta Mayr da fare a casa è meno rigido di quello che aveva previsto il medico svizzero, che comprendeva una fase di digiuno da seguire sotto costante controllo medico, perciò è adatta più o meno a tutti (intendendosi persone in buona salute, con pochi kg da perdere e che naturalmente non soffrano di intolleranze individuali). Questa dieta va seguita per un mese, ma solo durante il weekend, e permette di arrivare a perdere fino a 4 kg. Si basa su due pasti, anziché tre, perché la cena viene sostituita solo da liquidi (come tisane), per far riposare stomaco e intestino. Sia la colazione che il pranzo, invece, saranno costituiti, come anticipato, dal pane e dal latte, da mangiarsi senza limiti, tranne quello della raggiunta sazietà. Poiché è necessario masticare tutto molto lentamente, ciascuno dei due pasti deve durare almeno mezz’ora, e il tempo che deve trascorrere tra la colazione e il pranzo è quello e necessario per sentire nuovamente lo stimolo della fame.

    Ma vediamo, nello specifico, cosa mangiare il sabato e la domenica, e come riprendere la dieta ordinaria il lunedì.

    Ecco il programma del weekend della dieta Mayr:

    Lunedì (così come in tutto il resto della settimana) si riprende a mangiare di tutto, ma sempre stando attenti a non esagerare con le porzioni. Ad esempio, a pranzo andrà benissimo un piatto con 80 g di pasta al pomodoro con poco grana grattugiato, seguito da un’insalata mista con poco olio extravergine d’oliva e aceto, mentre a cena si può optare per una minestrina in brodo vegetale, e un secondo di petto di pollo ai ferri, o pesce al cartoccio, o 70 g di prosciutto cotto magro. La frutta non deve mai mancare, mentre per la colazione ottimo sempre il latte con 2 fette biscottate semplici. Facile, no?

    Per perdere giusto qualche kg di troppo e sgonfiare la pancia, ecco altre semplici diete che potreste seguire:
    Perdere peso in primavera, i consigli per rimettersi in forma
    Dimagrire senza sacrifici con la dieta Dukan è possibile? Scopriamo come fare
    La dieta degli agrumi è perfetta per dimagrire subito e disintossicarsi
    La dieta del riso perfetta per avere la pancia piatta
    Dieta purificante di tre giorni per sgonfiare la pancia e i fianchi

    945

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDieta E FitnessPancia Ultimo aggiornamento: Lunedì 02/04/2012 11:36
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI