Osteoporosi: proteggersi con il succo di pomodoro

Osteoporosi: proteggersi con il succo di pomodoro
da in Alimentazione, Rimedi naturali, Salute E Benessere, verdura
Ultimo aggiornamento:

    osteoporosi succo pomodoro

    L’osteoporosi è uno dei problemi con cui noi donne dobbiamo fare i conti, anche se ci interessa prevalentemente dopo la menopausa la prevenzione è l’unica arma che abbiamo per combatterla e come sappiamo la prevenzione dura tutta la vita e prima inizia e meglio è. La ricerca ha fatto passi avanti nell’ambito delle cure dell’osteoporosi e uno degli ultimi studi ha decretato che un valido aiuto ci arriva dal succo di pomodoro, grazie all’alto contenuto in licopene.

    Per prevenire l’osteoporosi bastano due bicchieri di succo di pomodoro al giorno, la ricerca è stata condotta su un campione di 60 donne tra i 50 e i 60 anni che avevano gia’ raggiunto la menopausa.

    La prima fase dello studio prevedeva che i pazienti per un mese non assumessero derivati del pomodoro, questo comporta l’aumento dell’N-telopeptide nel sangue, una sostanza legata alla frantumazione delle ossa che in questo caso dovrebbe corrispondere ad un indebolimento.

    Nei 4 mesi suggestivi queste donne sono state divise in quattro gruppi, ad uno hanno dato 2 bicchieri di succo di pomodoro al giorno, ad un altro gruppo del succo con un contenuto extra di licopene, a un terzo gruppo delle pillole della sostanza e a un quarto un placebo.

    Alla fine le donne con che avevano ottenuto i migliori risultati sono state quelle che hanno assunto il succo di pomodoro e le pillole.

    E’ stato stimato che la dose necessaria di succo di pomodoro per combattere l’osteoporosi è di 15 milligrammi al giorno che corrisponde a due bicchieri di succo, quello che trovate al supermercato.

    317

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneRimedi naturaliSalute E Benessereverdura
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI