Natale 2016

Ombretto adesivo per un trucco veloce e impeccabile, ecco come applicarlo

Ombretto adesivo per un trucco veloce e impeccabile, ecco come applicarlo
da in Bellezza, Cosmetici, Make-Up, ombretto
Ultimo aggiornamento:

    Ombretto adesivo

    L’ombretto adesivo, anche chiamato instant eye-shadow, è un favoloso e super pratico prodotto cosmetico di ultima generazione che sta letteralmente spopolando specialmente tra le giovanissime. E’ perfetto per chi ami il trucco occhi, ma non sia molto pratica nel destreggiarsi tra ombretti in polvere e omologhi in crema, pennelli per sfumare eccetera eccetera. Non solo, a rendere l’ombretto adesivo un amico delle donne, è anche la sua estrema rapidità di applicazione. Con un solo gesto si ottiene un make up impeccabile, adatto, perciò, anche a chi si sappia truccare alla perfezione ma non abbia tempo per fare un lavoro a regola d’arte, magari alla mattina prima di correre al lavoro. In ogni modo, per tutte si tratta di una simpatica alternativa al make up convenzionale, sicuramente da provare. Vediamo come applicarlo.

    Ombretto adesivo come si applica

    Acquistate il vostro ombretto adesivo in profumeria scegliendo i colori e il tipo di sfumature che preferite o che si adattano meglio al colore dei vostri occhi. Il costo varia a seconda delle case cosmetiche, ma in linea generale potrete trovare una confezione per un prezzo oscillante tra i 3 e i 15 euro. Certo, non è economicissimo, ma potete acquistarne giusto qualcuno da tenere pronto all’uso. I patch li troverete di due tipi.

    Il più facile da usare, e anche il più comune, è un costituito da un adesivo normale, con la sua pellicola protettiva che andrà rimossa prima di procedere all’applicazione.

    A questo punto non vi resta che far aderire per bene il patch alla palpebra, seguendo le piccole frecce che troverete sull’adesivo stesso e che vi indicano qual è il verso e la direzione giusta per l’applicazione. Lasciate che il trucco si trasferisca, ci vorrà giusto qualche secondo, rimuovete la pellicola e passate all’altro occhio. Il secondo tipo di ombretto adesivo non si applica a pressione, ma con una sorta di strusciamento sulla lunghezza della palpebra, con movimento verso l’esterno. Una volta eseguita l’operazione, ugualmente semplicissima, potete ritoccare il trucco con i vostri pennelli, giusto per un effetto più naturale, e infine fissare la vostra opera d’arte con una polvere fissativa che solitamente è inclusa nella stessa confezione dell’instant eye-shadow Facile e veloce.

    Ombretto adesivo speciale

    Anche sull’utilizzo degli ombretti adesivi c’è qualche indicazione a margine da tenere presente. Ad esempio, il fatto che le dimensioni del patch sono studiate per un occhio standard, e quindi che magari prima di provarlo direttamente si dovrebbe poggiare sulla propria palpebra, prendere le misure, e ritagliarlo se necessario (in caso i nostri occhi siano un pochino più piccoli). Per quanto riguarda i colori e gli stili proposti, sono davvero vari, si va dalle combinazioni più classiche fino ad un trucco per occasioni speciali, come quello animalier, ad esempio. Un’idea davvero carina per un look da festa (pensate solo Halloween, o Carnevale), mentre magari per il trucco normale da giorno potrebbe essere difficile trovare la scelta azzeccata. In ogni modo, non vi resta che recarvi in profumeria e dare un’occhiata!

    646

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaCosmeticiMake-Upombretto

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI