Natale 2016

Olimpiadi Londra 2012 tutte le atlete italiane in gara [FOTO]

Olimpiadi Londra 2012 tutte le atlete italiane in gara [FOTO]
da in Dieta E Fitness
Ultimo aggiornamento:

    Le Olimpiadi Londra 2012 apriranno i battenti venerdì 27 luglio e si concluderanno il 12 agosto, 17 giorni di sport, emozioni, patriottismo e medaglie. L’Italia parteciperà alle Olimpiadi di Londra con 292 campioni, di cui 127 atlete italiane che si metteranno in gioco nelle più svariate discipline, dalla pallavolo al tennis, dalla ginnastica artistica alla pallavolo, passando per judo, nuoto, tuffi e tanto altro. Scopriamo insieme le atlete italiane in gara a Londra.

    Tra le atlete più famose ci sono sicuramente Federica Pellegrini che tra gossip e prodezze sportive riempie le pagine dei giornali. C’è la regina dei tuffi Tania Cagnotto, figlia d’arte che in questi anni ha dimostrato di avere stoffa e adesso è in cerca della prima medaglia olimpica dopo gli ottimi piazzamenti agli Europei 2012 di Eindhoven dove ha conquistato l’argento per la performance singola e l’oro per il sincro in coppia con Francesca Dallapé. Valentina Vezzali è la portabandiera della squadra italiana, è arrivata alla sua quinta Olimpiade, la fiorettista jesina ha vinto molte medaglie, a Pechino si portò a casa l’oro in solitaria e il bronzo in team. Simona Gioli è la regina della pallavolo, è conosciuta meglio come “Mamma Fast”, è diventata mamma a settembre 2006 e a novembre dello stesso anno era già in campo!

    C’è grande emozione anche per le nostre tenniste azzurre: Flavia Pennetta, Francesca Schiavone, Roberta Vinci e Sara Errani, dopo le soddisfazioni che ci hanno regalato agli Europei, speriamo che Londra porti bene. Sara Errani è una grande sostenitrice delle atlete femminili: “Le donne hanno più spirito di sacrificio. In Italia non c’è la cultura del correre, del soffrire.

    I maschi pensano di vincere con il colletto della maglia alzato, senza sudare, con l’ace al servizio e i colpi di classe”. Ci sono anche le reginette della beach volley Greta Cicolari e Marta Menegatti (classe ‘82 la prima, ’90 la seconda), sono affiatate e fortissime, nell’ultimo anno hanno conquistato due bronzi e un argento.

    Carlotta Ferlito è una delle atlete più giovani, la sua storia è raccontata attraverso il docu-reality di Mtv “Ginnaste Vite Parallele”, è nata a Catania ed ha solo 17 anni. Ha già tre medaglie e nei Giochi Olimpici Giovanili del 2010 ha conquistato il titolo di vicecampionessa europea alla trave. Giulia Quintavalle è la regina dello judo, forte ma femminile, dopo aver conquistato l’oro ha scherzato “Ora chiamatemi Primavalle!”. Silvia Salis è la star del lancio del martello, è alta e bionda, ha lo sguardo da cerbiatto e un sorriso ingenuo, ma non sfidatela , è stata per ben sei volte campionessa italiana. Simona Abbate è una pallanuotista italiana di 28 anni, ha conquistato la medaglia d’oro ai campionati europei di Eindhoven 2012.

    E poi ci sono anche le nuove atlete italiane, quelle che hanno fatto il cambio di nazionalità come fecero ai tempi Fiona May per il salto in lungo e la meravigliosa canoista tedesca Josefa Idem che ancora gareggia. Tra le nuove italiane ci sono l’argentina Carolina Costagrande per la pallavolo, Noemi Batki per il nuoto, Gloria Hooper e Libania Grenot per l’atletica leggera, Nadia Ejjafini per la mezza maratona, Claudia Wurzel per il canottaggio, Natalia Valeeva per il tiro con l’arco, Nathalie Moellhausen per la spada , Anzhelika Savrayuk nella squadra di ginnastica ritmica, Aniko Pelle per la pallanuoto e Wenling Tan Monfardini per il ping-pong.

    In bocca al lupo alle nostre campionesse!

    602

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Dieta E Fitness

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI