Nozze: il galateo dei perfetti invitati

Nozze: il galateo dei perfetti invitati
da in Abiti, Chiacchiere fra amiche, Coppia, Matrimonio, Bouquet, sposi
Ultimo aggiornamento:

    Quando riceviamo l’invito ad un matrimonio, solitamente ci facciamo prendere dal panico. Cominciamo a pensare all’abito da indossare, a cosa regalare agli sposi, e in generale a che comportamento dovremo tenere.
    Ecco alcuni consigli per essere un’invitata perfetta!

  • Consiglio n.1: ricordatevi che è gradita la conferma della vostra partecipazione. Non datela per scontata: gli sposi devono sapere con esattezza il numero degli invitati presenti al ricevimento! Quindi, dopo aver ricevuto l’invito, anche se non trovate la scritta “E’ gradita conferma”, dovete, per educazione, far sapere agli sposi, almeno tre settimane prima, se ci sarete.
  • Consiglio n.2: di bianco si veste solo la sposa! Evitate anche il “total black” e il viola. Anche se voi non siete superstiziose, magari la sposa lo è.
  • Consiglio n.3: attendete la sposa all’interno del luogo dove si celebra il matrimonio. Gli invitati devono essere già al loro posto. Evitate di entrare dopo di lei!
  • Consiglio n.4: gli invitati da parte della sposa devono sedersi a sinistra, quelli dello sposo a destra. I primi posti sono riservati ai genitori e ai parenti più stretti.

    Quindi, evitate di occupare i posti in “prima fila” se non appartenete a questa categoria: rischiereste una pessima figura!

  • Consiglio n.5: agli sposi si lancia il riso o i petali di rose. Evitate di lanciare confetti che possono fare male, soprattutto se colpiscono il viso! E’ di cattivo gusto, anche se fa ridere, rovesciare direttamente il contenitore del riso sulla testa degli sposi!
  • Consiglio n.6: anche se appartengono alla tradizione, sarebbe meglio evitare alcuni rituali. Il taglio della cravatta o della giarrettiera può non essere gradito agli sposi, che magari hanno speso un capitale per acquistare questi due accessori, a cui tengono moltissimo!
    Prima di compiere questi rituali chiedete agli sposi se sono d’accordo, altrimenti lasciate perdere.
  • Consiglio n.7: il lancio del bouquet. Anche in questo caso sarebbe preferibile chiedere alla sposa se vuole lanciarlo, come vuole la tradizione, o se vuole conservarselo per ricordo.

    Ricordatevi che l’invitato che prende troppe iniziative, solo per divertirsi e far ridere gli altri, non sempre è gradito: meglio concordare tutto con gli sposi prima del ricevimento.

  • 497

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbitiChiacchiere fra amicheCoppiaMatrimonioBouquetsposi

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI