Nodo alla cravatta in 10 secondi, le istruzioni

Nodo alla cravatta in 10 secondi, le istruzioni
da in Abbigliamento, Style, Uomini
Ultimo aggiornamento:

    Nodo alla cravatta

    Sapete fare un nodo alla cravatta? No, ovviamente non per voi ma, nel caso vi capitasse un uomo che non sa pensarci da solo, sarebbe carino la mattina, prima di andare al lavoro riuscire a dargli una sistematina alla cravatta. Anche se solitamente non utilizza la cravatta per andare al lavoro, è comunque fondamentale per le occasioni più importanti come le cerimonie e feste eleganti. Non sapere fare i nodi è un bel problema! Di certo non sarebbe carino suonare al vicino per chiedergli una mano! Su internet trovate un sacco di tutorial diversi per realizzare i nodi più strani alla cravatta del vostro uomo ma, se non siete delle esperte, vi consiglio caldamente di partire dal nodo più semplice.

    • Nodo alla cravatta video



      Per prima cosa vi mostriamo come fare un nodo alla cravatta grazie ad un semplice video. Guardatelo attentamente perché è una fonte preziosa per cominciare a fare pratica. In alternativa potete prendere in prestito una cravatta di vostro padre e cominciare a sognare il principe azzurro.
    • Nodo alla cravatta semplice

      Nodo cravatta semplice

      Se volete imparare a fare il nodo alla cravatta, questa è la base: va benissimo per tutte le occasioni ed è il più amato dagli uomini.
      Ecco tutte le tappe per realizzarlo:
      • Tappa n°1: al di sotto del collo, incrociate la gamba sulla gambetta.
      • Tappa n°2: fate scivolare la gamba sotto la gambetta.
      • Tappa n°3: riportate in seguito la gamba sulla gambetta.
      • Tappa n°4: fate passare la gamba verso l’alto sotto la cravatta, posizionando il vostro indice nel nodo in formazione. Togliete il vostro indice e fate scivolare la gamba nell’anello.
      • Tappa n°5: tenete ferma la gambetta.

        Tirate delicatamente sulla gamba per stringere l’anello. Aggiustate il nodo e poi fatelo risalire fino all’ultimo bottone del collo.

    • Nodo alla cravatta video doppio

      Nodo cravatta doppio

      Molto simile al nodo semplice ma più grosso, anche il nodo doppio è un grande classico.
      • Tappa n°1: sotto il collo, passate una prima volta la gamba della cravatta attorno alla gambetta (vedi tappe 1-3 del nodo semplice).
      • Tappa n°2: passate una seconda volta la gamba attorno alla gambetta.
      • Tappa n°3: posizionate la gamba verso l’alto, sotto la cravatta, e fatela scivolare nell’anello chiuso formatosi con la prima o la seconda rotazione.
      • Tappa n°4: aggiustate infine il nodo ottenuto, fatelo risalire e posizionatelo al centro del collo.
    • Nodo alla cravatta video Windsor

      Nodo cravatta windsor

      Il nodo da sfoggiare nelle occasioni eleganti perfetto per i colli aperti, come i colli italiani o i colli Windsor.
      • Tappa n°1: incrociate la gamba della cravatta sulla gambetta. Tenete fermo l’incrocio e, a fianco, fate un anello, facendo risalite la gamba sotto la cravatta e ripiegandola.
      • Tappa n°2: portate la gamba sull’altro lato, sotto l’incrocio; fate un altro anello, facendo risalire la gamba sopra la cravatta e ripiegandola.
      • Tappa n°3: passate orizzontalmente la gamba sotto la gambetta.
      • Tappa n°4: passate verticalmente la gamba sotto la cravatta, togliete le pieghe e fate scivolare la gamba nell’anello.
      • Tappa n°5: tenete ferma la gambetta, tirate delicatamente sulla gamba per stringere la cravatta; centrate il nodo in alto, al centro del collo
    • .

    750

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoStyleUomini

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI