Natale 2016

New York: Jamie, attrice down, modella per un giorno

New York: Jamie, attrice down, modella per un giorno
da in Celebrità straniere, Cronaca, Moda

    url

    A New York, sulla prestigiosa passerella della settimana della moda a stelle e strisce è salita Jamie Brewer, attrice di talento e modella per un giorno. La particolarità? Oltre al fisico curvilineo e il sorriso raggiante, la sindrome di down. Jamie Brewer è la prima donna affetta da questa disabilità a calcare, con orgoglio e portamento impeccabile, una passerella così prestigiosa.

    A portare la talentuosa attrice trentenne, che interpreta il ruolo di Addie nella fortunatissima serie “American Horror Story”, su una delle passerelle più applaudite della settimana della moda newyorkese la stilista Carrie Hammer, che non è nuova a queste scelte coraggiose. In una delle sue sfilate tra le protagoniste più apprezzate c’è stata una psicologa in sedia a rotelle, Danielle Sheypuk.

    Una scelta coraggiosa, che può e deve dare il buon esempio.

    Una scelta che dovrebbe servire da stimolo per molte donne. Per tutti quelli che pensano di non riuscire a convivere con piccoli e grandi handicap. Per tutti quelli che guardano alle difficoltà come ostacoli insormontabili, ma soprattutto per tutti quelli che non riescono, per paura, a vivere appieno la loro vita, a mostrarsi e dimostrarsi per come sono, senza troppe maschere o costrizioni. La stessa attrice, prestata per un giorno al roboante mondo della moda, ha dichiarato che “le ragazze e le giovani donne quando mi vedono dicono: ‘Hey, se ce l’ha fatta lei, posso farcela anche io’. E per me è molto stimolante essere un modello per loro e incoraggiarle a essere se stesse, mostrando chi sono davvero.

    291

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Celebrità straniereCronacaModa

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI