New York Fashion Week: Tommy Hilfinger primavera estate 2011

da , il

    La famosissima griffe Tommy Hilfinger festeggia quest’anno 25 anni e lo fa in occasione della sua sfilata primavera estate 2011, per la New York Fashion week, che proprio in questi giorni si tiene nella grande mela. Oltre alla sfilata, Tommy Hilfinger ha fatto proprio le cose in grande, pensando anche ad un mega party al Teatro Metropolitan di New York, con celebrities, tanto divertimento e la musica degli ‘Strokes’.

    La nuova collezione di moda Tommy Hilfinger è tutta ispirata all’American Style o meglio il ‘Fame’, come acronimo di fashion, art, music ed entertainment.

    Queste quattro parole servono per descrivere uno stile casual ma ricercato, classico ma sempre attualizzato.

    Per la primavera estate 2011, lo stile è “neo preppy”, termine usato da Tommy Hilfiger per descrivere gonnelline svolazzanti, giacchine corte, trench e gilet di colori vitaminici, shorts, maglioncini da collegiale, plissé e trasparenze.

    Insomma una collezione molto adolescenziale dallo stile leggero e delicato da college americano.

    Hilfiger nonostante siano passati 25 anni dal suo esordio, è ancora convito che l’American Dream è un mito al quale vale la pena ispirarsi, per una collezione semplice ma di sicuro effetto, che piacerà molto ai giovani.

    Gli occhi del pubblico della New York Fashion Week sono tutti puntati su questa collezione!

    Dolcetto o scherzetto?